Mazda6, look rinnovato e carattere premium

Linee più fluide e sportive, un carattere più maturo, allestimenti raffinati e qualità migliorata. È l’evoluzione del design della nuova Mazda6, l’ammiraglia della casa giapponese che nella versione 2018 compie un passo deciso verso il segmento premium.

Presentata al salone di Ginevra e arrivata sul mercato a partire dalla scorsa estate, la nuova Mazda6 è disponibile sia nella versione berlina che wagon, tutte con motori omologati Euro6d-Temp.

 

 

All’esterno la nuova Mazda6 si contraddistingue per i nuovi gruppi ottici a matrice di led adattivi con funzione fendinebbia integrata, la nuova mascherina, i due terminali di scarico più grandi e i nuovi cerchi in lega. Moltissime novità sono state apportate all’interno della vettura dotandola di tutti i dispositivi per migliorare la sicurezza. In particolare sono state introdotte di serie su tutte le versioni avanzate dotazioni di sicurezza e assistenza alla guida, quali l’Active Driving display che proietta le informazioni sul parabrezza e il regolatore di velocità radar Mazda Radar Cruise Control. Sempre all’interno, completamente nuovi sono i sedili che nelle versioni exclusive sono in pelle riscaldabili, ventilati e con le regolazioni elettriche e memorie.

 

 

Per quanto riguarda i motori e la tenuta di strada, nuove tecnologie hanno aumentato le prestazioni di tutti i propulsori Skyactiv, mentre il comportamento su strada è stato migliorato attraverso l’incrementata rigidità della scocca, interventi su sterzo e sospensioni, maggiore efficienza aerodinamica e insonorizzazione.

Tutti i motori della Nuova Mazda6 (benzina Skyactiv-G 2.0 165 Cv e Skyactiv-G 2.5 Da 194 Cv, Skyactiv-D 2.2 150 Cv E 184 Cv) sono omologati secondo i requisiti del nuovo ciclo di test nell’uso reale quotidiano e soddisfano la normativa Euro 6d TEMP sulle emissioni con un anno di anticipo rispetto alla loro entrata in vigore.