Linda Jackson, CEO di Citroen, è la donna inglese più influente nell’automotive

L’autorevole rivista britannica Autocar ha eletto le 100 donne inglesi più influenti nel settore automobilistico. Linda Jackson, CEO di Citroen, è stata riconosciuta come donna inglese più influente nel settore grazie alla “qualità della sua leadership che ha permesso a Citroen di fa valere il suo spirito di innovazione, la sua audacia e il suo posizionamento Be different, feel good”.

Laureatasi con un Master in Business Administration presso l’Università inglese di Warwick, Linda Jackson ha iniziato nel 1977 la sua carriera nel settore automotive presso MG Rover Europe, di cui ne è stata direttrice per la Francia per un triennio. Nel 2005 arriva a Citroen e dopo 5 anni ne diventa direttrice generale per Irlanda e UK. Nel 2014 diventa la direttrice generale del Marchio.
Inoltre, lo scorso 15 giugno, la manager inglese ha anche ottenuto un altro importante riconoscimento, classificandosi al secondo posto nella classifica dei 50 dirigenti inglesi dell’industria automobilistica stilata dalla rivista Auto Express, che ha apprezzato la visione della direttrice generale di Citroen per il piano prodotto che il Marchio sta per lanciare.