Leasing: 2012 in linea con il mercato auto

di Beatrice Tibuzzi

AutoAziendaliMagazine_9_gennaio2013low.pdf - Adobe Acrobat ProNel 2012 si è assistito ad una importante contrazione del numero di autovetture e fuoristrada immatricolate complessivamente sul territorio nazionale. Le poco più di 1.400 migliaia di unità immatricolate rappresentano infatti un calo del 19,8% rispetto al 2011. La variazione negativa è coerente anche col dato mensile di dicembre, mese nel quale si sono immatricolate 88.149 autovetture e fuoristrada, con una variazione negativa rispetto a dicembre 2011 del 21,9%.

Le società di leasing

Pur in questo contesto difficile, la quota delle immatricolazioni a società di leasing rispetto al totale delle immatricolazioni si è mantenuta comunque costante, intorno al 4% anche nel 2012. La variazione 2012/2011 sul totale società di leasing è stata in linea con quella del mercato complessivo e pari ad un -17,1% a dicembre e ad un -19,5% nel periodo gennaio – dicembre. 

image

Guardando però al comparto leasing a “privati” si registra comunque un aumento (+16,0%) delle immatricolazioni nel mese di dicembre che ha portato ad una diminuzione di minore intensità (-9,9%) di questa specifica categoria di immatricolazioni rispetto agli altri comparti nel periodo gennaio – dicembre. Nella categoria “privati” sono inclusi: i privati consumatori, gli esercenti arti e professioni, i titolari di ditte individuali e imprese familiari. Si tratta di soggetti che dunque iniziano a ricorrere nuovamente allo strumento del leasing per finanziare i propri autoveicoli.

  L’anno appena concluso è stato un anno negativo per il mercato automobilistico, come evidenziato dai dati ufficiali. Anche il comparto del leasing di veicoli non ha vissuto un anno positivo; i dettagli sui “numeri” del leasing nel 2012 in questo approfondimento a cura di Assilea.Gli utenti
In media, le immatricolazioni di autovetture e fuoristrada in leasing a privati hanno rappresentato il 38,1% dei veicoli in leasing nel 2012 (arrivando al 50,2% nel mese di dicembre), in aumento rispetto al 34,0% dei primi sei mesi dell’anno. Le immatricolazioni di autovetture in leasing a società ricoprono il 47,2%, mentre quelle in leasing a società di noleggio arrivano al 14,1%. Continua ad essere una realtà residuale quella delle immatricolazioni di autovetture e fuoristrada in leasing per uso taxi e noleggio con conducente (NCC).

I nuovi contratti
I dati sulle nuove stipule di contratti di leasing auto, aggiornati a novembre 2012, pur evidenziando complessivamente un calo su tutti i tipi di veicoli (autovetture, veicoli commerciali e veicoli industriali) registrano ancora una volta un’importante differenza tra lo stipulato delle società finanziarie di marca e quello delle altre società di leasing. Le finanziarie di marca, infatti, contrariamente alle altre società di leasing, mantengono uno stipulato costante nei comparti delle autovetture e dei veicoli commerciali e vedono una ripresa dell’8,7% nel comparto dei veicoli industriali.

image

Lascia un commento