LeasePlan inaugura l’agenzia Milano 1 con un evento su economia e mobilità sostenibile

Il 27 giugno 2022, in occasione dell’inaugurazione dell’agenzia LeasePlan Milano 1 Notess Renting, si è svolto l’evento dal titolo “Milano: economia e mobilità sostenibile al 2035”

A distanza di 12 mesi dall’avvio del network degli agenti in esclusiva, che vede oltre 20 strutture sul territorio italiano, LeasePlan con Notess Renting ha inaugurato una nuova struttura a Milano in zona Porta Romana con un evento dedicato all’economia e alla mobilità sostenibile di Milano verso il 2035, che ha visto la partecipazione di Andrea Dellabianca, Amministratore Delegato Notess Renting, Alberto Viano, Amministratore Delegato LeasePlan Italia, Tito Boeri, professore Economia Università Bocconi, Arianna Censi, Assessora alla Mobilità del Comune di Milano, ed Eva Giovannini, giornalista Rai.

IL RUOLO DI MILANO PER LA MOBILITÀ DEL FUTURO

“Con questo progetto nel 2021 abbiamo voluto costruire delle partnership di lunga durata, in grado di offrire valore aggiunto ai nostri clienti e di aumentare la nostra presenza nel segmento delle piccole e medie imprese – ha dichiarato Alberto Viano Amministratore Delegato di LeasePlan Italia – Nell’evento di inaugurazione abbiamo analizzato il ruolo che Milano può recitare come traino per la crescita dell’economia e per la diffusione delle auto elettriche, alla luce del recente impegno del Parlamento Europeo per il pacchetto Fit for 55 che prevede tra l’altro il divieto di vendita di auto a benzina o diesel dal 2035”.

IL NETWORK LEASEPLAN

LeasePlan ha confermato la volontà di essere sempre più presente sul territorio per dare risposta a una crescente necessità di vicinanza e prossimità al cliente. Dai FlexiPlan hub per il noleggio mensile, ai Delivery point per la consegna e riconsegna delle vetture, alle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici che sarà possibile anche provare, con questo network vuole agevolare la possibilità di avvicinarsi ai suoi prodotti e servizi. Dall’inizio del 2021 è stato raggiunto il primo importante risultato di coprire l’intero territorio nazionale e nel 2022 stiamo rafforzando alcune zone con grandi potenzialità di sviluppo.