LeasePlan avvia partnership con Cityscoot, il servizio di scooter sharing elettrico

LeasePlan ha annunciato l’avvio di una collaborazione con Cityscoot, start-up francese di scooter sharing a flusso libero ed emissioni zero.

Fondata nel 2014, Cityscoot conta oggi 220 dipendenti in Francia e 30 in Italia. Il servizio, lanciato a Parigi nel 2016, si è esteso anche a Nizza nel 2018, raggiungendo oltre 115.000 utenti. L’azienda possiede 4.500 scooter a livello globale e di recente è arrivata per la prima volta anche in Italia, a Milano, con una flotta iniziale di 500 veicoli, destinata a raddoppiare nei prossimi mesi.

“LeasePlan – si legge in una nota della società di noleggio e mobilità – supporta a livello operativo Cityscoot con il noleggio di 500 moto che raggiungeranno le 1.500 unità entro la fine del 2019”.

Alberto Viano, amministratore delegato di LeasePlan Italia, ha commentato così la collaborazione con Cityscoot: “Abbiamo voluto affiancare un brand emergente nel settore e un partner che si è dimostrato da subito reattivo e professionale nell’avviare questa partnership. Un servizio, tra l’altro, che va incontro anche alle esigenze di riduzione del traffico, miglioramento della vivibilità delle città e che rappresenta una efficace e concreta iniziativa per il rispetto ambientale”.