Kia Ceed terza generazione: nuovo look, ancora più tecnologica

Kia Ceed arriva alla terza generazione e lo fa aggiornandosi radicalmente, sia a livello di design che di dotazioni tecnologiche

Disegnata, progettata e costruita in Europa per la clientela europea, la nuova Ceed è lunga 4,31 metri, larga 1,8 metri e con un passo di 2,65 metri. Queste dimensioni si traducono in maggiore abitabilità per i passeggeri e una capacità del bagagliaio che raggiunge i 395 litri, 15 in più rispetto alla generazione precedente. Nel design degli esterni spicca la diversa fisionomia nel frontale, con nuove proporzioni nelle fiancate e con un disegno più moderno della coda e della fanaleria.

 

 

Per quanto riguarda le dotazioni tecnologiche, Kia porta al debutto numerosi sistemi di assistenza alla guida. Tra questi sono da citare il Lane Following Assist (sistema che agisce su sterzo e acceleratore, controllando anche il mantenimento di corsia ed è attivo in un range di velocità da 0 a 130 km/h) e il Forward Collision-Avoidance Assist (il riconoscimento dei pedoni attraverso segnali tattili sul volante). Di serie sono sempre presenti 7 airbag, il controllo dinamico della vettura Vehicle Stability Management e il controllo di trazione Esc.

Inoltre, è stata migliorata la maneggevolezza grazie all’adozione delle nuove sospensioni indipendenti, tarature diverse per le molle e uno sterzo più reattivo. Infine, il sistema Drive Mode Select consente di adattare il comportamento dell’auto in funzione del proprio stile di guida. Da segnalare poi il sistema di infotainment, che si interfaccia con il guidatore attraverso un ampio schermo touch. Questo è posizionato in bella vista sulla console centrale, con dimensioni da 7 o 8 pollici nel caso dell’allestimento con navigatore TomTom e prevede la compatibilità con Apple Car Play e Android Auto.

Passando alle motorizzazioni, la nuova Kia Ceed viene proposta con alimentazione a benzina (si può scegliere tra 3 opzioni: un 1.0 tre cilindri turbo da 120 CV, un 1.4 litri MPI aspirato da 100 CV e un 1.4 litri da 140 CV) o a gasolio (in questo caso si può puntare su due unità da 1.6 litri con potenze da 115 e 136 CV).