Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe, debutto in concessionaria

Renegade 4xe e Compass 4xe, i nuovi modelli Jeep elettrificati e pionieri dell’evoluzione verde del brand, arrivano questa settimana nelle concessionarie Jeep.

Renegade 4xe e Compass 4xe, i nuovi modelli Jeep elettrificati e pionieri dell’evoluzione verde del brand arrivano questa settimana nelle concessionarie del brand di FCA. Lo fanno mettendo a disposizione dei clienti l’inedita soluzione ibrida plug-in che garantisce divertimento di guida, rispetto dell’ambiente e il caratteristico DNA delle Jeep. Renegade 4xe e Compass 4xe, va ricordato, possono funzionare anche in modalità 100% elettrica e sono dunque vetture ideali per la guida in città.

Grazie alla batteria da 11,4 KWh abbinata al motore elettrico da 60 Cv assicurano infatti una media di 50 km di autonomia in modalità puramente elettrica e quindi a zero emissioni. Ordinabili da luglio in Italia e nei principali mercati europei, Renegade 4xe e Compass 4xe sono proposte negli allestimenti Limited, S e Trailhawk (più la versione Business solo per Compass), con potenze da 190 e 240 Cv, oltre che con contenuti tecnologici specifici, una sicurezza ancora migliorata oltre a nuove esclusive funzionalità dedicate all’uso come PHEV e alla ricarica pubblica e domestica con easyWallbox.

La sigla 4xe che contraddistingue le due nuove Jeep è sinonimo di prestazioni (fino a 240 Cv di potenza complessiva di sistema) e di divertimento di guida con una velocità massima di 130 km/h in modalità solo elettrica e 200 km/h in modalità ibrida. Ma ciò che più impressiona nelle due inedite Jeep ‘made in Italy’ sono l’efficienza con consumi pari a circa 2 litri/100 km in modalità ibrida e il rispetto ambientale evidenziato da emissioni di CO2 inferiori a 50 g/km nella modalità ibrida. Ma Renegade 4xe e Compass 4xe restano 100% off-road come solo possono essere le autentiche 4×4 Jeep. Grazie ai due motori elettrici con funzione powerloop la trazione integrale è sempre disponibile nell’utilizzo in off-road prolungato per avventure estreme senza pensieri.

Il percorso evolutivo di Jeep rispecchia appieno la filosofia che da sempre muove il brand e che l’ha reso famoso in tutto il mondo per i suoi valori inimitabili di libertà, avventura, autenticità e passione. Il passo più attuale di questo percorso raggiunge oggi il mondo dell’elettrificazione, attraverso tappe di avvicinamento che hanno definito l’approccio del brand a una propulsione ibrida plug-in capace di esaltare la proverbiale capability off road che contraddistingue ogni modello della gamma. Jeep è da sempre pioniere di nuovi segmenti e nuove tecnologie: nel 1941 inizia la leggenda con la Willys-Overland, la prima 4×4 della storia, e nel 1949, con il modello Willys Wagon a trazione integrale, Jeep inventa il concetto di sport utility vehicle. Il primato in termini di prestazioni su ogni terreno dura da allora, e nel corso del tempo, parallelamente alle performance in fuoristrada, sono cresciuti il comfort, l’handling, la connettività.

Oggi il marchio Jeep muove un altro passo verso l’armonia con l’ambiente e la riduzione del costo totale di esercizio con i nuovi modelli dotati di tecnologia ibrida plug-in. Una elettrificazione senza compromessi, che si integra con l’impareggiabile contenuto tecnico di ogni suv Jeep, e che rende Renegade 4xe e Compass 4xe veicoli di libertà totale capaci di portare a un livello superiore le proprie doti attraverso una delle tecnologie a basso impatto ambientale più avanzate: ‘The Jeep way’ diventa l’elettrificazione secondo Jeep. Renegade 4xe e Compass 4xe diventano le Jeep dai consumi più bassi di sempre, grazie alla tecnologia PHEV che offre una guida a emissioni zero ed è capace di assicurare autonomia e facilità di ricarica. L’efficienza non va a scapito delle prestazioni, che sono al centro dello sviluppo dei modelli 4xe: offrono una migliore esperienza di guida su strada, grazie alla fluidità di risposta e accelerazione, e restano fedeli alla loro vocazione all-terrain.

L’aumento della coppia motrice garantita dalla propulsione elettrica, e la possibilità di regolarla con estrema precisione assicureranno ancora più capacità 4×4 su qualsiasi terreno per impegnative avventure off road. Il listino della gamma Renegade 4xe spazia dai 38.500 euro della Limited ai 41.500 della Trailhawk e per le stesse versioni della Compass 4xe da 44.400 a 47.900 euro.