Iveco, il Daily “scopre” gli Adas

di Piero Evangelisti

Per Iveco il 2019 vedrà protagonista il nuovo Daily presentato all’inizio di aprile, un commerciale leggero con il quale il brand vuole fissare nuovi standard sotto i profili della digitalizzazione, dell’automatizzazione e dell’elettrificazione dove i servizi aggiungono valore al prodotto – per creare, insomma, un veicolo che cambia la prospettiva di business del cliente.

Il Nuovo Daily si distingue per i numerosi sistemi di assistenza alla guida, come l’Advanced Emergency Braking System con City Brake Pro, Queue Assist, Adaptive Cruise Control, Lane Keeping e Crosswind Assist. Grazie alla connettività di cui è dotato, il Nuovo Daily beneficia di un contatto diretto con la Control Room di Iveco, dove gli specialisti lavorano per incrementare il tempo di effettiva disponibilità del veicolo per il cliente, attraverso attività diagnostiche proattive, l’adozione di misure preventive e una pianificazione attenta ed efficiente degli interventi manutentivi e di assistenza, al fine di ottimizzare il numero di visite all’officina e minimizzare di conseguenza i fermi.

Alle sempre più pressanti istanze in tema di alimentazioni alternative nel settore dei commerciali, inoltre, Iveco risponde, ad esempio, con il Daily Minibus Natural Power, a CNG, e con il Daily Minibus Electric, che può essere equipaggiato di due o tre batterie in funzione dell’autonomia richiesta.