Incentivi Auto, SIFÀ: “Le società di Noleggio abbiano sostegno al 100%”

Ghinolfi: “Gli incentivi sono un segnale positivo a sostegno della transizione ecologica, ma occorre chiarezza di disponibilità e certezza di incassarli”

Secondo SIFÀ, Società Italiana Flotte Aziendali, i recenti incentivi auto “sono un segnale positivo a sostegno della transizione ecologica”, anche se restano ancora “molte perplessità circa il completo passaggio alla mobilità elettrica”. Un passaggio che di recente è spesso agevolato, in alternativa alla proprietà, dalla formula del Noleggio a Lungo Termine, che SIFÀ offre per veicoli elettrici e ibridi, anche plug-in, senza preoccupazioni legate alla svalutazione progressiva dell’auto elettrica.

“IL SOSTEGNO AL 50% È DISCRIMINANTE”

“Nel 2023 ci sarà un’ulteriore crescita di volumi di questi prodotti ma servono certezze a livello di legislazione, sia europea sia italiana, sul tema degli incentivi all’acquisto di vetture elettriche – spiega l’amministratore Delegato di SIFÀ, Paolo Ghinolfi – Occorre chiarezza di disponibilità, dei processi per ottenerne l’erogazione e certezza di incassarli. Le società di noleggio devono avere il 100% di sostegno economico, parificato a quello di un privato o di un’azienda normale che compra l’auto perché il 50% che otteniamo oggi è discriminante soprattutto nei confronti dei nostri clienti”.

“LA TRANSIZIONE PASSA DALLE FLOTTE AZIENDALI”

Secondo Ghinolfi, “chi legifera deve ricordare che in media un’auto a noleggio fa 40 mila chilometri all’anno mentre quella di un privato 7mila, quindi sono le auto aziendali quelle che viaggiano di più e inquinano di più. Se si danno incentivi al comparto delle flotte aziendali e di pari passo tutta una serie di strumenti a supporto, allora si va veramente a incidere e agevolare la transizione ecologica”.

LE PROPOSTE SIFÀ

SIFÀ – grazie alla partnership con primari operatori del settore – offre il prodotto di Mobilità Sostenibile Integrata comprensivo del servizio di Noleggio a Lungo Termine dei veicoli elettrici insieme alla stazione di ricarica, per muoversi a zero emissioni. Il cliente ottiene l’installazione industriale o casalinga della colonnina di ricarica, gestita interamente dai partner, mentre SIFÀ si occupa della gestione del veicolo. Innovativa anche l’implementazione del nuovo prodotto Juice BOOSTER, la wall box portatile leggera e di facile utilizzo che consente di ricaricare ovunque il proprio mezzo elettrico, senza preoccupazioni legate a una scarsa autonomia della batteria.