In crescita la ricerca online di auto ibride ed elettriche: +57,3%

Secondo l’ultimo report diffuso da AutoScout24, è in crescita l’interesse degli automobilisti italiani verso le propulsioni ibride ed elettriche. A confermare questo trend è un incremento del +57,3% nel 2016 (rispetto al 2015) che ha interessato le ricerche di vetture ad alimentazione ibrida o elettrica sul portale di compravendita online Autoscout24.it.

Sul fronte dei modelli, le auto più ricercate sono quelle dei costruttori giapponesi. In particolare, la “prima della classe” è la Toyota Auris, seguita da un’altra vettura di casa Toyota, la Yaris. Al terzo posto la Lexus CT 200h, mentre al quarto si posiziona la sorella Lexus Nx. Per trovare un’elettrica o ibrida non giapponese bisogna scorrere la classifica e arrivare alla sesta posizione con la piccola Renault Twizy, che precede la Toyota Prius. Ottava la lussuosa elettrica americana Tesla Model S. Nona si piazza la Toyota Rav 4 e ultima la super-sportiva Bmw i8, la prima Gt ibrida plug-in.