In crescita il mercato delle auto usate in Italia: +6,4% nel terzo trimestre 2017

Il mercato dell’usato delle quattro ruote nel nostro Paese continua a vivere un momento favorevole. Nel terzo trimetre 2017, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, i passaggi di proprietà sono infatti aumentati del +6,4%, raggiungendo quasi 686.400 atti. Se da un lato crescono le vendite, dall’altro però si evidenzia anche come l’età media delle auto in vendita sia di 6,7 anni, con quasi un quarto che supera i 10 anni, a testimonianza che in questo momento storico la vettura si sostituisce più per necessità. È questo il quadro principale che emerge da un’elaborazione dell’Osservatorio di AutoScout24 sul mercato delle auto usate in Italia.

L’elaborazione fornisce anche una graduatoria delle regioni in cui i passaggi di proprietà sono stati più numerosi (sempre considerando il terzo trimestre del 2017). Sul podio di questa classifica troviamo la Lombardia (con 103.836 unità), seguita da Lazio (70.239 unità) e Campania (61.055 unità). In fondo alla graduatoria troviamo invece la Basilicata (6.871 unità), il Molise (3.972 unità) e la Valle d’Aosta (1.798 unità).

Ma ci sono anche altri dati interessanti che giungono da questa elaborazione, come ad esempio il fatto che i prezzi medi delle auto vendute tramite passaggio di proprietà nel terzo trimestre di quest’anno sono stati stabili (-0,1% sul secondo trimestre) a 12.270 euro, seppure con rilevanti differenze tra regione e regioni. Si passa dai 9.975 euro della Liguria ai 14.470 euro del Veneto.