Il noleggio va a gonfie vele: +23% rispetto ai primi due mesi del 2016

Il noleggio a lungo termine viaggia gonfie vele e, a gennaio e febbraio 2017, segna un +23% rispetto ai primi due mesi dello scorso anno. Questo dato emerge da un’analisi di Dataforce Italia.
Secondo Pietro Teofilatto, direttore della sezione NLT di Aniasa, “il 2016 si è chiuso particolarmente bene con un +18%, che ha rappresentato un record in termini di volumi. E’ stato un anno di picco, con oltre 400.000 veicoli tra auto e furgoni immatricolati. Nel 2017 la crescita dovrebbe continuare, ma non pensiamo che ci siano ulteriori aumenti a doppia cifra. Presupponiamo un aumento con percentuale inclusa tra il 5% e il 7%, grazie al quale si potrà arrivare a quota 420.000 immatricolazioni. Naturalmente molto dipende anche da come andrà la situazione economica”.