Il Gruppo Hyundai diventa fornitore ufficiali di veicoli per l’ONU

Il Gruppo Hyundai si è recentemente aggiudicata la gara per la fornitura di veicoli all’Organizzazione delle Nazioni Unite e agli Enti ad essa correlati. Il Gruppo coreano è riuscito a battere la concorrenza di alcune tra le più importanti multinazionali delle quattro ruote e fornirà all’ONU veicoli e servizi di manutenzione per i prossimi tre anni.

Diverse unità di Hyundai Elantra e di altri modelli a marchio Kia saranno utilizzati per le esigenze di servizio delle Nazioni Unite e saranno personalizzate con il logo dell’ONU. Il contratto tra Hyundai-Kia e le Nazioni Unite ha un valore di circa 7 milioni di dollari per i prossimi tre anni, con possibilità di estensione di ulteriori due anni.

 

 

“Il contratto è stato assegnato a Hyundai Motor Company con l’obiettivo di assicurare il rispetto dei requisiti richiesti per i veicoli dalle Nazioni Unite, sfruttare le economie di scala, garantire la massima qualità e la migliore assistenza post-vendita. È fondamentale per le Nazioni Unite e tutti gli Enti correlati assicurare veicoli di qualità, con un pacchetto completo di supporto post-vendita. Siamo davvero lieti di poter intraprendere questa proficua esperienza insieme a Hyundai”, ha dichiarato in una nota l’ONU.