Il colore delle auto aziendali? In Italia vince il bianco

Al bianco, nelle preferenze degli utenti aziendali, seguono grigio, nero, blu e rosso.

Il bianco è al primo posto nella classifica delle tonalità preferite dagli utenti del mondo fleet. Ben il 51% delle auto aziendali in Italia (praticamente 1 auto su 2) è infatti di colore bianco. Sul secondo gradino del podio c’è il grigio, con il 36,6% delle preferenze. Alle loro spalle troviamo il colore nero con l’8,5%. Seguono poi il blu (3,2%) e il rosso (0,7%).

È quanto emerge da una rilevazione condotta da Econometrica per conto di Auto Aziendali magazine su un campione rappresentativo di fleet manager, rilevazione che testimonia un cambio di rotta particolarmente importante.

L’auto aziendale, che tradizionalmente è blu, si sta avvicinando sempre di più alle caratteristiche delle auto dei privati anche nel colore. Infatti la graduatoria delle preferenze degli utenti aziendali in termini di colore dell’auto rispecchia la graduatoria delle preferenze dei privati.

Questo perché le auto aziendali sono sempre più spesso utilizzate come benefit e quindi non solo in occasioni di lavoro ma anche per uso privato.