Advertisement

I super ammortamenti spingono gli acquisti di auto aziendali

Secondo un’elaborazione del Centro Studi Auto Aziendali, nel 2016 le immatricolazioni di auto alle aziende, grazie ai super ammortamenti, potrebbero avvicinarsi a quota 680.000, con un incremento del 18% rispetto al 2015. I super ammortamenti, che sono in vigore dal 15 ottobre 2015 e lo saranno fino al 31 dicembre 2016, hanno avuto un impatto piuttosto limitato negli ultimi due mesi e mezzo del 2015 anche perché gli operatori non avevano ben capito la portata del provvedimento e i meccanismi di applicazione. Nei primi cinque mesi del 2016, invece, il mondo dell’auto aziendale si è reso conto della portata del provvedimento e vi è stato un impatto positivo sugli acquisti. Poiché, tuttavia, questa misura scade il 31 dicembre, è plausibile ritenere che nei prossimi mesi vi sia una crescita di interesse per il provvedimento che potrebbe culminare in un rush finale, se la misura non venisse rinnovata prima della scadenza. Secondo le stime del Centro Studi Auto Aziendali, le immatricolazioni di auto alle aziende (per noleggio o per uso diretto), che nel 2015 erano state 574.081, potrebbero aumentare nell’intero 2016 del 18% e quindi toccare quota 678.000 unità.

Articoli Correlati: