I ricambi auto? Gli italiani li acquistano online

Sono circa 14 milioni gli italiani che negli ultimi dodici mesi hanno scelto l’e-commerce per la cura della propria automobile. In pratica, ogni sette secondi si è registrato l’acquisto di un articolo tra ricambi o accessori per veicoli. Questi dati emergono da un’indagine condotta da Ipsos per conto di Ebay. Secondo l’indagine, oltre i due terzi degli intervistati hanno dichiarato di trovare in rete prezzi più bassi e competitivi rispetto ai canali tradizionali, con un risparmio di oltre il 20%. La rete è quindi ritenuta il luogo per eccellenza per trovare soluzioni più vantaggiose per l’automobile, grazie alla possibilità di comparare i prezzi delle diverse offerte prima di effettuare un acquisto (evidenziato dal 52% degli intervistati), alla sua velocità e comodità (sottolineato dal 50% dei rispondenti) e alla ampia scelta di proposte (dichiarato dal 38% delle persone coinvolte).

A livello geografico, è nel sud e nelle si isole che ci si affida maggiormente all’acquisto online: rispettivamente +30% e +20% rispetto alla media nazionale. Per quanto riguarda invece gli articoli più acquistati nel web, al primo posto si posizionano i tergicristalli, seguiti da lampadine, batterie, fari, filtri, specchietti, filtri dell’aria, candele, fusibili e frecce.