I-Pace, in passerella a Ginevra il concept elettrico di Jaguar

Jaguar ha presentato in anteprima europea al Salone di Ginevra il concept elettrico I-Pace. Si tratta di un suv dallo stile ricercato, più da vettura sportiva che da 4×4 tradizionale, il cui modello definitivo è atteso per la fine del 2017, mentre il debutto su strada è previsto per il 2018.
Il nuovo Suv elettrico di Jaguar è contraddistinto da un’aereodinamica raffinata e da soluzioni tecniche di rilievo, come ad esempio le maniglie delle portiere a scomparsa per ridurre la resistenza del veicolo all’aria e le minigonne laterali in grado di canalizzare l’aria intorno alle ruote in modo più efficiente. La Jaguar I-Pace ha un baricentro basso, abbinato ad una sofisticata sospensione anteriore a doppio braccio oscillante e all’Integral Link posteriore.
All’interno, Jaguar I-Pace prevede l’installazione di schermi a sfioramento, interruttori capacitativi e comandi analogici tattili in grado di assistere il driver nel gestire le informazioni di bordo del veicolo in modo intuitivo.
I motori del prototipo, installati negli assali anteriori e posteriori, sono in grado di generare una potenza di 400 cv e 700 Nm. Le batterie, agli ioni di litio da 90 KWh, garantiscono un’autonomia del veicolo di 500 km nel ciclo NDEC, corrispondenti a più di 350 km nel ciclo EPA. I tempi di ricarica sono contenuti: infatti, con una presa di corrente continua da 50 Kw, la I-Pace può essere ricaricata dell’80% in soli 90 minuti e al 100% in poco più di due ore.