Hyundai, la coupé i30 Fastback debutta sul mercato italiano

Dopo il lancio della i30 5 porte, della Wagon e della sportiva N, sbarca ufficialmente in Italia anche la Hyundai i30 Fastback: la prima coupé cinque porte di segmento C della casa coreana.

Il modello è disponibile con due motori turbo benzina, il tre cilindri 1.0 T-GDI da 120 Cv (cambio manuale a sei marce) e il più prestante quattro cilindri 1.4 T-GDI da 140 Cv.

Come per gli altri modelli della famiglia i30, la Fastback offre un ricco pacchetto di sistemi di guida assistita SmartSense. Tra questi spiccano nella dotazione di serie il sistema di anticollisione frontale con riconoscimento veicoli, il rilevamento della stanchezza del conducente, la regolazione automatica dei fari abbaglianti e il sistema di mantenimento della corsia.

 

 

La gamma i30 Fastback si articola in due allestimenti: Business e Style. La versione Business include cerchi in lega da 17”, clima automatico bi-zona, volante in pelle e sistema di navigazione con schermo touch 8’’ con retrocamera. Completano la dotazione il Cruise Control, i sensori di parcheggio posteriori e gli specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente. L’allestimento Style prevede invece gli esclusivi cerchi in lega da 18’’, fari Full LED, freno di stazionamento elettrico, Start button con Smart Key e sensori di parcheggio anteriori.

11 le colorazioni a disposizione: tre perlate (Stargazing Blue, Micron Grey e Phantom Black), sei metallizzate (Clean Slate Blue, Moon Rock, Fiery Red, Platinum Silver, Ara Blue e White Sand) e due pastello (Engine Red e Polar White).