Advertisement

Hyundai Kona, arriva la variante Hybrid

Hyundai amplia la gamma di Kona presentando la nuova Kona Hybrid, che rafforza l’offerta del brand coreano nel segmento dei Suv. Kona Hybrid rappresenta un’estensione della gamma Kona, già particolarmente apprezzata nelle versioni con motori a combustione, mild hybrid e a zero emissioni.

La nuova Kona Hybrid prevede un motore a benzina di 1.600 cc da 105 Cv e 265 Nm di coppia che è abbinato ad un’unità elettrica da 43,5 Cv e 170 Nm che alimenta le ruote anteriori. Entrambi sono collegati fra loro con un cambio automatico a doppia frizione a 6 marce azionabile anche direttamente dal volante e una piccola batteria agli ioni di litio di 1,56 kWh che si ricarica in marcia oltre che in frenata.

La potenza totale del sistema è 140 cv, con una coppia combinata di 265 Nm. Tutto questo è più che sufficiente per un’accelerazione da 0 a 100 km/h di 11,2 secondi.

Hyundai ha inoltre aggiunto alcune inedite dotazioni alla Kona Hybrid, tra cui il sistema Blue Link basato su app e un display da 10,3 pollici con informazioni utili per una guida più rispettosa dell’ambiente, avvertendo il guidatore quando è meglio fermarsi o frenare per ottenere un consumo di carburante più adeguato.

Per quanto riguarda il design, dall’esterno la Hyundai Kona Hybrid non presenta differenze significative rispetto alle versioni con motore a benzina o diesel, se non per i cerchi personalizzati da 16” e 18”. Nell’abitacolo invece si notano le cornici bianche per le bocchette del “clima” e per il selettore del cambio, specifiche per la Kona Hybrid, oltre alle maniglie interne delle portiere, alle razze del volante e alle lamelle nelle bocchette sono in nero lucido.

La nuova Kona Hybrid sarà disponibile nelle concessionarie italiane in agosto, ma è già prenotabile ad un prezzo di listino promozionale di 23.550 euro.