Advertisement

Hyundai Kona, arriva anche la versione ibrida

Hyundai amplia la gamma Kona presentando la nuova Kona Hybrid, che rafforza l’offerta del brand nel segmento dei Suv.

Hyundai amplia la gamma Kona presentando la nuova Kona Hybrid, che rafforza l’offerta del brand nel segmento dei Suv. Oltre al design audace, la nuova Kona in versione ibrida offre un powertrain full-hybrid e nuovi servizi di connettività Blue Link che si sommano ai sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita.

La storia di Hyundai Kona è cominciata nel 2017 con il lancio sul mercato europeo del primo B-Suv del brand. Alle versioni benzina e diesel, si è aggiunta a metà del 2018 la Kona Electric, il primo Suv compatto Hyundai completamente elettrico. Dall’arrivo sul mercato a oggi, sono oltre 120.000 gli esemplari di Kona venduti solo in Europa.

Nuova Hyundai Kona Hybrid è caratterizzata dal motore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, capace di erogare fino a 105 CV e 147 Nm di coppia, a cui si affianca un motore elettrico a magneti permanenti che eroga 43,5 CV (32 kW) e 170 Nm di coppia massima. Il powertain elettrico è alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh con performance di carica e scarica di riferimento, che ottimizzano l’output dalla batteria ad alto voltaggio e permettono una rapida rigenerazione di energia. Nella combinazione di motore elettrico e propulsore a combustione interna, Kona Hybrid sviluppa una potenza massima di 141 CV (103,6 kW) e fino a 265 Nm di coppia massima, per un’esperienza di guida dinamica e coinvolgente.

Grazie all’offerta lancio, Hyundai Kona Hybrid è già prenotabile a un prezzo di 23.550 euro: la versione comprende – tra le altre cose – cerchi in lega da 16″, pneumatici Michelin Energy Saver, climatizzatore automatico e schermo da 7 pollici compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, a cui si aggiungono sensori di parcheggio anteriori, retrocamera, volante in pelle e barre portatutto longitudinali.