Hyundai Ioniq 5, confermato l’arrivo del Suv Coupé a inizio 2021

Prima auto a nascere sulla nuova piattaforma E-GMP, che è stata recentemente svelata, Hyundai Ioniq 5 verrà lanciata nei primi mesi del 2021.

La nuova Hyundai Ioniq 5 segna una tappa decisiva nella strategia di elettrificazione della gamma Hyundai e, in particolare, di utilizzazione del nuovo brand Ioniq come inedito territorio di conquista di clienti giovani, proiettati verso la mobilità del futuro e capaci di accompagnare la trasformazione ancora più rapidamente del previsto.

Hyundai ha confermato il programma Ioniq 5 ed ha anche anticipato la nuova era degli EV con un video teaser della durata di 30 secondi che dettaglia i principali elementi distintivi di questo suv coupé compatto, in arrivo all’inizio del 2021.

LE PRIME ANTICIPAZIONI SULLA IONIQ 5

Basata sulla concept car EV 45 di Hyundai, Ioniq 5 sarà la prima auto a nascere sulla piattaforma E-GMP (Electric-Global Modular Platform) che permetterà – come enfatizza il teaser – di offrire ai clienti tre fattori extra di sicuro interesse. E’ il caso dell’Extra Power for Life che porta l’attenzione sulla capacità di ricarica bidirezionale vehicle-to-load (V2L) di Ioniq 5.

C’è poi l’Extra Time for You che sottolinea la capacità di ricarica rapida e infine le ‘Extraordinary Experiences‘ con cui si allude alla gamma di funzionalità del modello che verranno presto annunciate.

Sotto il brand Ioniq, Hyundai introdurrà una gamma di auto elettriche tra cui il suv coupé di medie dimensioni Ioniq 5, in programma nei primi mesi del 2021, la berlina Ioniq 6 e il suv di grandi dimensioni Ioniq 7. Modelli questi che saranno tutti basati sulla piattaforma che E-GMP riservata alle nuove vetture unicamente elettriche e che offre una maggiore flessibilità di sviluppo, elevate prestazioni, una maggiore autonomia di guida, funzionalità di sicurezza potenziate e maggiore spazio interno per passeggeri e bagagli.

hyundai ioniq 5