Helbiz lancia un progetto di educazione civica nelle scuole

Si chiama Helbiz LAB 2040 ed è un format sull’educazione civica stradale per far conoscere il corretto utilizzo dei monopattini

È partito Helbiz Lab 2040, un progetto di educazione civica stradale nato per le scuole italiane

MONOPATTINI: OBIETTIVO SICUREZZA

I temi centrali dell’iniziativa di Helbiz sono la sicurezza e la formazione. L’obiettivo è offrire un momento di incontro e condivisione, che raccolga la conoscenza degli strumenti e delle regole per un corretto utilizzo dei monopattini nel pieno rispetto del Codice della strada e che possa consentire alle nuove generazioni di esprimere il proprio punto di vista sulla mobilità del futuro.

TEORIA E PRATICA

HHelbiz Lab 2040 coinvolgerà gli studenti di diversi istituti superiori e comprenderà momenti teorici e, ove possibile, anche test drive in totale sicurezza. Per il primo incontro ufficiale si è deciso di partire dalle periferie, con una lezione in un istituto superiore di Ostia. Nei prossimi giorni il format proseguirà a Roma (il 23 settembre), a Pescara (il 24) e Milano (il 26).

“Con questa attività andremo a parlare direttamente con gli studenti nelle scuole italiane, ovvero le nuove generazioni con le quali possiamo disegnare il futuro delle nostre città – dice Matteo Tanzilli, responsabile delle Relazioni Istituzionali di Helbiz – Crediamo nella formazione degli utenti come primo passo necessario per rendere le strade più sicure”.