Geotab supera i 2 milioni di veicoli connessi

L’azienda si conferma tra i più grandi fornitori di telematica al mondo per la gestione delle flotte.

Geotab, società globale specializzata in ambito IoT e veicoli connessi, ha annunciato di aver superato i 2 milioni di veicoli connessi nel mondo. Si tratta di un traguardo importante per la società di telematica che, dopo aver lanciato la sua soluzione software as a service nel 2006, negli ultimi cinque anni ha registrato un tasso di crescita annuo medio del numero di veicoli connessi del 40%, con un aumento del 100% dal primo trimestre del 2018.

Neil Cawse, Ceo di Geotab

“Da quel momento – sottolineano da Geotab – la società è diventata la piattaforma preferita dalle organizzazioni di grandi e piccole dimensioni, flotte pubbliche, private e governative in tutto il mondo, grazie un approccio unico centrato su una piattaforma aperta, capace di catalizzare l’interesse di un ecosistema di partner di livello mondiale all’interno del suo Marketplace”.

“Nel febbraio 2018 abbiamo annunciato di aver raggiunto l’obiettivo di diventare la prima azienda con 1 milione di veicoli connessi basati su un’unica piattaforma aperta. In meno di due anni abbiamo raddoppiato quel numero conseguendo un nuovo traguardo senza precedenti”, ha dichiarato Neil Cawse, Ceo di Geotab. “Il numero dei nostri veicoli connessi continua a crescere in tutto il mondo”.