Geotab e Ford ampliano l’offerta di telematica integrata in Europa

La soluzione integrata Geotab per Ford rende accessibili i dati dei veicoli Ford all’interno della piattaforma MyGeotab a beneficio di una migliore gestione delle flotte miste senza necessità di di hardware aggiuntivo.

Geotab, società globale specializzata in ambito IoT, veicoli connessi ed elettrici, annuncia la disponibilità della sua soluzione integrata per i veicoli Ford in alcuni mercati europei che comprendono Regno Unito, Francia, Spagna e Italia. Con l’integrazione di Ford Data Services all’interno della piattaforma MyGeotab senza l’installazione di hardware aggiuntivi, gli utenti hanno una visione completa dell’intero parco veicoli e possono incrementare la produttività, oltre a migliorare la gestione di una flotta mista.

Attraverso questa integrazione Ford Data Services trasferisce in maniera sicura i dati provenienti dai veicoli Ford all’ambiente cloud di Geotab, senza necessità di dotarli di hardware di terze parti. La soluzione integrata di Geotab per i veicoli Ford consente ai fleet manager di accedere direttamente dalla piattaforma MyGeotab ai dati della flotta, insieme a quelli disponibili per tutti i modelli Ford a partire dal 2020.

“Con la sua vision «Power of Choice» Ford Data Services vuole garantire ai clienti accesso alle informazioni sul veicolo provenienti dal fornitore di telematica prescelto, indipendentemente da dove si trovino” ha affermato Dave Phatak, Director of Ford Commercial Solutions Europe. “Attraverso questa integrazione con Geotab confidiamo che i clienti europei possano disporre di tutto ciò che serve per offrire la miglior gestione del parco veicoli, a beneficio dell’innovazione e riducendo i costi.”    

Sviluppata considerando prioritarie sia la sicurezza sia la privacy, la soluzione integrata di Geotab per i veicoli Ford è conforme ai requisiti del GDPR in materia di protezione dei dati. I gestori di flotte possono, inoltre, beneficiare di rilevazioni e funzionalità dedicate ai veicoli elettrici, oltre ad avere la possibilità di creare regole, dashboard e notifiche nella piattaforma MyGeotab quando utilizzano i dati provenienti da mezzi equipaggiati con Ford Data Services. Gli utenti, inoltre, hanno anche la possibilità di espandere ulteriormente le funzionalità della soluzione accedendo al Marketplace di Geotab: un portfolio in continua crescita di app mobili, software Add-in e hardware Add-on che spaziano dal monitoraggio dei rimorchi alle applicazioni per la gestione della manutenzione, fino al rilevamento del carburante e del livello di carica o degrado delle batterie dei veicoli elettrici.

“Case automobilistiche come Ford riconoscono il valore della telematica e dei dati per la gestione ottimale delle flotte,” ha aggiunto Stefano Peduzzi, Vice President, Technology Solutions & Operations di Geotab. “Geotab continuerà a collaborare con le case costruttrici per comprendere ancora meglio come noi, fornitori di soluzioni per flotte, possiamo migliorare i servizi di gestione dei mezzi sia dal punto di vista dei clienti che dell’ambiente, offrendo contestualmente la soluzione più economica ed efficace”.

“Siamo davvero entusiasti che Ford abbia deciso di ampliare la sua collaborazione con Geotab in Europa, consentendo ai suoi clienti di accedere agli strumenti di data analytics della nostra piattaforma,” ha concluso Sherry Calkins, Vice President, Strategic Partners. “Auspichiamo di continuare a cooperare insieme a prestigiose case automobilistiche come Ford nell’ottica di espandere le nostre partnership strategiche in tutto il mondo”.