Free Now, Umberto Javarone è il nuovo General Manager Italia

Guiderà il team italiano, lavorando a stretto contatto con la rete paneuropea per facilitare soluzioni di trasporto multimodale flessibili e sostenibili

Free Now, la “super app” della mobilità in Europa, ha nominato Umberto Javarone nuovo General Manager Italia. In questo nuovo ruolo, Javarone avrà la responsabilità di guidare la missione strategica di Free Now, che conta oltre 6 mila autisti attivi tra Milano, Napoli, Roma, Torino, Catania, Palermo, Cagliari e oltre 16 mila veicoli di multi mobilità disponibili grazie all’integrazione con i principali operatori attivi sul mercato, tra cui Voi Technology, Share Now, Dott, Cooltra e TIER.

CURRICULUM INTERNAZIONALE

Javarone, che guiderà il team italiano, lavorerà a stretto contatto con la rete paneuropea di Free Now per facilitare soluzioni di trasporto multimodale flessibili e sostenibili per passeggeri e autisti. Collaborerà inoltre a stretto contatto con le autorità locali di regolamentazione e i principali stakeholder di settore. Dopo aver conseguito l’MBA presso la Haas Business School dell’Università di Berkeley, Javarone ha iniziato la sua carriera lavorando per diverse realtà dell’intrattenimento con la gestione di progetti e team in rilevanti mercati internazionali.

“ORGOGLIOSO DI QUESTA REALTÀ”

“Sono molto entusiasta di iniziare questo percorso e supportare tutti i nostri utenti con
l’obiettivo di migliorare il servizio e il posizionamento di mercato, lavorando in sinergia con le autorità
locali di regolamentazione e tutti gli stakeholder di settore” – ha commentato Umberto Javarone, neo
General Manager – “Free Now è una realtà ormai consolidata e rappresenta una storia di successo; una delle poche start-up tecnologiche che è riuscita a diventare un player di rilievo nel mercato. Sono orgoglioso di poter lavorare in questa direzione per perseguire i nostri traguardi di crescita e affermarci ulteriormente come la principale e più efficiente piattaforma fornitrice di servizi di mobilità”.