Ford, un 2018 da leader nel settore dei veicoli commerciali

Il 2018 è stato un altro anno di crescita per Ford nel settore dei veicoli commerciali. A livello europeo, l’Ovale Blu ha raggiunto nell’anno che si è appena concluso una quota di mercato del 14,1%. Si tratta di un livello record e oltretutto quasi doppio rispetto a quello del 2008 (8,5%). Un risultato che conferma Ford come “market leader” nel segmento dei veicoli commerciali per il quarto anno consecutivo. Questi dati sono stati diffusi in occasione della conferenza stampa sui risultati Ford veicoli commerciali nel 2018, conferenza che si è tenuta questa mattina a Milano.

Entrando nello specifico del mercato italiano, anche nel nostro Paese l’Ovale Blu ha registrato numeri positivi nel comparto dei van. Nel 2018 sono state vendute 22.350 unità (più che quadruplicando i volumi rispetto alle 5.000 unità vendute nel 2012), raggiungendo una quota di mercato del 12,8% (record assoluto).

Marco Buraglio, direttore vendite veicoli commerciali Ford Italia, ha commentato così i risultati ottenuti dal brand: “La divisione dei veicoli commerciali Ford ha avuto negli ultimi anni una crescita costante anno su anno e in futuro continueremo ad investire in questo comparto che è strategico per la nostra azienda. Merito della crescita è sicuramente una gamma completa e versatile di prodotti, adatta a tutti gli utilizzi”.

Per quanto riguarda le performance dei singoli modelli, in Italia sempre nel 2018 Ford ha ottenuto risultati positivi soprattutto per quanto riguarda il pick up Ranger, che è arrivato a raggiungere una quota di mercato del 32,1%. “Praticamente 1 veicolo su 3 nel segmento dei pick up è un Ranger”, ha sottolineato Buraglio, che poi ha aggiunto: “Grandi soddisfazioni sono venute pure da altri due modelli centrali nella nostra gamma che sono il Transit Custom (che ha raggiunto una quota di mercato del 21,6%) e il Tourneo Custom (18,5%)”. Ma la spinta alla crescita arriva anche dal resto della famiglia van di Ford, che si completa di Transit Courier, di Transit Connect, di Transit e di Fiesta Van, quest’ultima proprio di recente reintrodotta sul mercato.

La nuova serie di Transit Custom, il van da una tonnellata di Ford, è sul mercato dall’inizio del 2018 ed è rapidamente divenuto un protagonista del mercato dei veicoli commerciali leggeri, il più venduto nel segmento dei medi.

Per il 2019 l’obiettivo di Ford è quello di “migliorare ulteriormente le aree di sviluppo nel settore dei veicoli commerciali, a partire dalla valorizzazione del servizio post vendita fino all’ottimizzazione delle rete Transit Center, per aver centri sempre più preparati per accogliere clienti che comprano veicoli di questo tipo”, ha spiegato Buraglio.

Infine, per ciò che attiene le novità di prodotto che saranno lanciate nel corso del 2019, Buraglio ha anticipato che entro giugno arriveranno sul mercato tre importanti novità: il nuovo Ranger, il Ranger Raptor (che è una versione speciale del Ranger) e il nuovo Transit.

Nuovo Ford Ranger Raptor, in arrivo nella primavera del 2019

Nell’ultima parte dell’anno, invece, sarà la volta del Transit Custom Plug In Hybrid, ovvero la versione elettrificata del Transit Custom, che dovrebbe garantire ottime performance in termini di autonomia e percorrenze.

“Saremo l’unica casa che introdurrà un veicoli ibrido nel segmento dei veicoli commerciali”, ha commentato Buraglio, anticipando che maggiori dettagli su tutte le novità Ford 2019 per i veicoli commerciali saranno svelate in occasione di Transpotec (una delle principali manifestazioni fieristiche internazionali dedicate alla logistica e all’autotrasporto, in programma a Verona dal 21 al 24 febbraio prossimi).