Advertisement

Fluence e Kangoo: l’elettrico anche per le flotte

Renault presenta due vetture ad emissioni zero già in commercio e destinate prioritariamente al noleggio a lungo termine. Le abbiamo provate sulle strade del Portogallo e l’impressione di guida è stata  positiva. L’autonomia dichiarata è di 187 e170 km. Costano dai 20 mila ai 28 mila euro, ma c’è da aggiungere  la spesa per il noleggio delle batterie. Velocità superiore ai130 km/h.Dal 2009 Renault è impegnata sul fronte dell’elettrico con quattro concept-car che oggi si sono trasformate in vetture già pronte a circolare sulle strade, ha impresso una svolta alla sua strategia o, per meglio dire, alla sua politica ambientale ad impatto zero proponendo due modelli elettrici che si possono già acquistare nelle concessionarie della Casa francese: si tratta della berlina Fluence e del già noto Kangoo, ma con emissioni di CO2 pari a zero.

La scelta di esordire sul mercato nel segmento delle flotte aziendali è un modo di rendere più sostenibile economicamente la commercializzazione di questi modelli con prezzi che oscillano tra i 20 mila euro di Kangoo (senza Iva) ed i 28 mila di Fluence. Infatti possono essere le aziende per le proprie flotte e le società che le gestiscono a sostenere per prime l’impatto, economicamente forte, con l’elettrico.
Non è casuale che Renault abbia presentato alla stampa internazionale e ai fleet manager  di importanti aziende Fluence e Kangoo elettrici nella convinzione che la strada prioritaria da imboccare dalle auto elettriche sia quella che porta alle aziende e alla società che gestiscono le flotte.
Sulle strade (e le autostrade) di Lisbona e di Cascais abbiamo testato le qualità dinamiche e di autonomia di Fluence e di Kangoo: siamo rimasti favorevolmente colpiti dall’efficienza di entrambi e dal piacere che si ricava nella guida di un veicolo elettrico.


Renault Fluence ZE

Fluence è una berlina a tre volumi dalla linea fluida ed elegante, rifinita con materiali di pregio, silenziosissima e dalla buona visibilità: è lunga4,74 metri, larga 1,80, alta 1,45. Ospita 5 passeggeri, l’accesso all’abitacolo è favorito da quattro portiere dall’ampia apertura. Il motore elettrico sviluppa 95 cv con una coppia di 226 Nm. Raggiunge i 135 all’ora di velocità massima e scatta da0 a100 in13”con accelerazione lineare e senza strappi. Essendo perfettamente identica alla Fluence con motore termico, nel convulso traffico cittadino è difficile distinguerla anche perchè le partenze ai semafori sono brucianti avendo il motore elettrico tutta la coppia a disposizione già in avvio. Pesa1.650 kg, dispone di un raggio di sterzata di11 metrie di apparati elettronici di prim’ordine quali l’Abs con ripartitore di frenata, l’Esp con controllo del sottosterzo e l’assistenza alla frenata d’emergenza. Il bagagliaio ha una capacità di carico di317 litricon l’aggiunta di ripostigli per altri23 litri; gomme a bassa resistenza al rotolamento sviluppate da Goodyear, navigatore Carminat, clima automatico bizona, Bluetooth sono le dotazioni di base.

Questa berlina di segmento medio alto e bene accessoriata viene proposta nell’unica versione Dynamique a 28.200 euro con l’aggiunta di un canone mensile di 82 euro per l’affitto delle batterie. L’autonomia ufficiale è di187 km. Resta il piacere di una progressione di marcia costante e senza strappi favorita da sospensioni e telaio che nulla hanno da invidiare alla Fluence termica. Ottimi anche i freni a disco con ripartitore elettronico della frenata.


Kangoo Ze

Visto da fuori è esattamente identico a quello con motore a scoppio che vediamo circolare da anni sulle nostre strade. Anche la sua capacità di carico (650 kg) è immutata, a conferma del fatto che il Kangoo ZE conserva tutte le qualità commerciali della versione termica. Diverso però è il rendimento: in elettrico si parte fin da zero con a disposizione i 60 cv e la coppia di 226 Nm. Quindi scatto vivace ai semafori (20,3”da0 a100): meglio sulla breve distanza (5,1”da0 a50), poi il peso (1.628 kg) si fa sentire. Resta la piacevole sensazione di guida regalata da un motore che ha una progressione costante e senza strappi, naturalmente nel silenzio più assoluto.
Il Kangoo elettrico viene proposto in tre versioni (normale, Combi e Maxi, a 2 e a 5 posti), vetrato per il trasporto passeggeri o lastrato per un uso più commerciale. E’ lungo4,59 metri, largo e alto 1,82. Il modello della nostra prova è stato il Combi a 5 posti con portiere scorrevoli sui lati e con apertura su due ante dietro, comodo soprattutto nei posti anteriori da cui si gode una perfetta visione della strada.La velocità massima dichiarata è di130 km/h, limite che abbiamo toccato in un’arteria a rapido scorrimento da Lisbona a Cascais; l’autonomia è di170 kmdestinata però a ridimensionarsi se si viaggia a lungo a forte velocità o con i fari accesi; le batterie agli joni di litio sono sotto il pianale e si ricaricano i 6-8 ore. Il prezzo di Kangoo ZE è di 20 mila euro (senza Iva) cui vanno aggiunti da92 a145 euro al mese per il noleggio della batteria. Kangoo ZE Maxi a 2 posti costa invece 21.200 euro (sempre senza Iva), mentre la versione Combi a 5 posti ne costa 22 mila (+Iva). Le batterie sono in noleggio con prezzi che oscillano da92 a145 euro al mese a seconda del chilometraggio o della durata del contratto di noleggio.