Fleet Manager Academy di primavera l’11 Marzo a Milano

di Beatrice Selleri

aam17-Fleet-Manager-Academy-di-primavera-l’11-Marzo-a-Milano Formazione, informazione e aggiornamento professionale. Sono state queste le tre chiavi che hanno decretato il successo della quarta edizione di Fleet Manager Academy, l’evento esclusivamente dedicato al mondo dell’auto aziendale che si è svolto lo scorso 21 ottobre presso il Palaexpo della Fiera di Verona dove la manifestazione si è presentata in una veste rinnovata, ampliando notevolmente il programma di convegni, corsi e seminari. Tre, infatti, sono state le sessioni di lavoro svolte parallelamente durante l’arco della giornata. Oltre all’Academy tradizionale, infatti, molto apprezzati dai partecipanti sono stati il Corso di formazione ed un seminario interamente dedicato al mondo delle piccole flotte.  

 

Fleet Manager Academy di primavera a Milano

Il prossimo appuntamento per i fleet manager sarà la sessione primaverile di Fleet Manager Academy che si svolgerà a Milano l’11 marzo. Come di consueto, la partecipazione all’evento è gratuita per i fleet manager previa registrazione tramite il sito www.autoaziendalimagazine.it. Fleet Manager Academy, come è noto, è l’evento dedicato a tutti coloro che nelle aziende, pubbliche e private, si occupano dell’acquisizione e della gestione dei veicoli aziendali e a coloro che si occupano del travel e del mobility management aziendale. Si tratta di una notevole opportunità di informazione, di formazione e di aggiornamento con convegni, seminari e corsi che approfondiscono tematiche di grande attualità in tutta l’area della mobilità aziendale.

Dopo il successo della IV edizione che si è svolta lo scorso ottobre a Verona, Fleet Manager Academy si sposta a Milano, dove l’11 marzo avrà luogo la sessione primaverile dell’evento interamente dedicato ai fleet manager e organizzato da Econometrica a Palazzo del Ghiaccio con il patrocinio di Aiaga.La prossima edizione di Fleet Manager Academy si svolgerà nella suggestiva location del Palazzo del Ghiaccio di Milano, uno splendido edificio in stile Liberty voluto dal campione nazionale di pattinaggio, il Conte Alberto Bonacossa, inaugurato il 28 dicembre 1923 e recentemente restaurato per ospitare eventi di prestigio.

Anche per questa edizione, Aiaga (Associazione Italiana Acquirenti e Gestori di Auto aziendali) ha concesso il proprio gratuito patrocinio alla manifestazione e questo perché si tratta di un evento interamente dedicato alla formazione e all’aggiornamento dei fleet manager, temi che fanno parte del dna dell’associazione impegnata fin dalla sua fondazione a sostenere e promuovere iniziative che valorizzino la figura professionale del fleet manager.

Il programma dell’evento, che si svolgerà nell’arco di un’unica giornata, prevede sei diversi seminari. Il primo seminario sarà dedicato all’aggiornamento su “Lo stato dell’arte sull’obbligo di registrazione degli utilizzatori sulla carta di circolazione (art.94 comma 4-bis)”. aam17-Fleet Manager Academy di primavera l'11 Marzo a MilanoIl secondo seminario di formazione sarà invece dedicato al tema della revisione della car policy evidenziando le strategie e i metodi migliori da adottare. La mattinata si concluderà con seminario di formazione riguardante “La gestione tecnica ed il monitoraggio operativo delle auto del parco aziendale”. Dopo la colazione offerta dagli organizzatori, i lavori riprenderanno con il seminario sul tema “Innovazione nelle aziende e nella mobilità: testimonianze di capi di imprese innovative sull’utilizzo delle alimentazioni alternative”. A seguire si svolgerà un altro seminario dedicato alla sicurezza. Con la ripresa del traffico degli ultimi mesi, legata alla diminuzione dei costi dei carburanti, infatti, c’è il rischio che anche la sinistrosità stradale, dopo anni di cali, torni ad aumentare. Vi è quindi un’emergenza sicurezza, a cui anche le flotte aziendali devono rispondere. Infine, la giornata di studiosi concluderà con un seminario dedicato allo small business dal titolo “Partite Iva e auto aziendali”. Pmi, artigiani, singoli operatori economici e professionisti rappresentano un segmento rilevante del sistema economico nazionale. Per favorire lo sviluppo dello small business sono però indispensabili capillarità della rete distributiva e prossimità dell’offerta.

Oltre ad un ricco programma di lavori in aula, Fleet Manager Academy ospiterà anche una esposizione di autovetture delle case automobilistiche che sostengono la manifestazione. Saranno inoltre presenti stand di società fornitrici di beni e servizi per le flotte in cui sarà presente personale in grado di fornire tutte le informazioni ai partecipanti.

Andrea Rossing vince gli USA
con Fleet Manager Academy di Verona

È Andrea Rossing, Responsabile Settore Affari Generali di Eurogroup S.c.a r.l. e socio Aiaga, il vincitore del concorso “Vinci gli Usa con Fleet Manager Academy”. Tra le varie opportunità offerte dalla IV edizione Fleet Manager Academy, il salone dell’auto aziendale che si è svolto presso il Palaexpo di Veronafiere lo scorso 21 ottobre, vi era infatti anche la possibilità di vincere un viaggio premio negli Stati Uniti.aam17-Andrea Rossing In particolare, il premio prevede viaggio e pernottamento per il vincitore e il suo accompagnatore con sosta di tre giorni ad Orlando, dove sarà possibile seguire i lavori del Congresso mondiale sull’auto aziendale organizzato da NAFA che si terrà dal 14 al 17 aprile e visitare la città con le sue mille attrattive: dalle spiagge bianchissime ai parchi tematici. Nel viaggio di ritorno è prevista anche una tappa di un giorno e mezzo a New York.

Lo sportello di consulenza fiscale gratuita
Nel corso di Fleet Manager Academy, inoltre, saranno permanentemente attivi e a disposizione dei partecipanti tre sportelli di consulenza gratuiti. Il primo è lo sportello di consulenza fiscale che verrà realizzato dai consulenti di Aiaga che è stata una novità molto apprezzata dell’edizione veronese di Fleet Manager Academy dove lo sportello di consulenza fiscale è stato organizzato da Confindustria Verona e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona. Durante tutta la manifestazione, i partecipanti hanno così potuto richiedere gratuitamente quesiti a quattro professionisti della consulenza fiscale sugli aspetti della gestione dell’auto e sulle ultime novità legislative. La normativa fiscale sull’auto aziendale nel nostro Paese non solo è particolarmente penalizzante ma è anche molto complessa e la sua interpretazione presenta notevoli difficoltà sia per i professionisti che per i titolari di partite Iva che per le piccole e medie imprese e, non di rado, anche per le grandi imprese. È questo il motivo che ha suggerito agli organizzatori di Fleet Manager Academy di organizzare un servizio gratuito che è stato particolarmente apprezzato dai partecipanti alla manifestazione e che per questo motivo verrà riproposto anche in occasione della prossima edizione di Fleet Manager Academy l’11 marzo a Milano.

 

Lo sportello di consulenza gratuita “sviluppo carriera”

Novità della prossima edizione di Fleet Manager Academy è il servizio “sviluppo carriera” che fa parte di un progetto di collaborazione di ampio respiro tra Aiaga, Econometrica ed In Job (società che si occupa di ricerca e selezione di professionisti e di formazione) che ha come principale obiettivo quello di promuovere e dare visibilità alla professione del fleet manager. L’attività di consulenza verrà realizzata tramite lo sportello di consulenza gratuito “sviluppo carriera” che ha lo scopo di fornire consulenza ai fleet manager che vorranno approfittarne durante Fleet Manager Academy sia sulla tutela e lo sviluppo del loro ruolo nelle aziende di appartenenza sia per valutare le opportunità che il mercato del lavoro offre. I fleet manger potranno infatti incontrarsi con esperti di settore e approfondire e prendere coscienza delle proprie aree di miglioramento e dei punti di forza tramite la stesura di bilanci di competenze nonché la messa a punto di un piano personalizzato. Nel corso di Fleet Manager Academy i fleet manager potranno inoltre essere supportati nella creazione del proprio profilo sul web e ricevere una consulenza sul professional personal branding. Novità di questa edizione di Fleet Manager Academy sarà inoltre la presenza di un terzo sportello di consulenza gratuito dedicato ai temi della gestione del rischio e del contenimento dei costi assicurativi.

L’appuntamento per tutti i fleet manager e gli operatori del settore dell’auto aziende è dunque il prossimo 11 marzo a Milano con la quinta edizione di Fleet Manager Academy dove si potrà fare il punto sui trend e sulle prospettive del settore dell’auto aziendale.

 

Palazzo del Ghiaccio di Milano:
un luogo ricco di storia

Il Palazzo del Ghiaccio di Milano è uno splendido edificio in stile Liberty in via Piranesi (zona Porta Vittoria) voluto dal campione nazionale di pattinaggio, il Conte Alberto Bonacossa, e inaugurato il 28 dicembre 1923. Con i suoi 1800 metri quadrati di pista, il Palazzo era, all’epoca, la principale pista di ghiaccio coperta d’Europa e una delle più grandi al mondo. L’imponente copertura in ferro, legno e vetro costituiva un felice incontro di virtuosismo architettonico e rigore ingegneristico.
Duramente colpito dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, che hanno gravemente danneggiato le decorazioni dell’interno, il Palazzo del Ghiaccio ha riaperto al pubblico dopo il conflitto, rimanendo attivo fino al 2002.
In 80 anni di attività, il Palazzo ha ospitato molti dei più importanti appuntamenti agonistici milanesi, non solo su ghiaccio, ma anche di pugilato, scherma e pallacanestro; è stato inoltre sede di attività sportive amatoriali, eventi di intrattenimento, sfilate di moda e proiezioni cinematografiche. Memorabili anche i concerti, tra cui, il debutto assoluto di Adriano Celentano al “Festival Italiano del Rock and Roll” del 1957, la “Sei giorni della Canzone” con Mina nel 1959 e le esibizioni di celebri voci come quelle di Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Luigi Tenco, e il concerto dei Pink Floyd nel 1971.
L’importante restauro, curato dall’agenzia di architettura 5+1AA e terminato nel 2007, ha aam17-Fleet Manager Academy di primavera l'11 Marzo a Milano 1recuperato le funzioni preesistenti dell’edificio, riqualificando e razionalizzando gli spazi dal punto di vista architettonico.
Il Palazzo ha acquistato una nuova modularità che lo rende uno spazio polifunzionale adatto ad accogliere la più ampia tipologia di eventi: spettacoli, concerti, sfilate di moda, serate di gala, mostre, convegni, fiere, meeting aziendali ed anche Fleet Manager Academy.