Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia: pilastri per l’offerta FCA alle flotte

Il Gruppo FCA punta forte sul segmento delle flotte con tanti e nuovi modelli in offerta alle aziende, come ad esempio l’Alfa Romeo Giulia e la Fiat Tipo, che stanno riscuotendo grande successo in termini di volume di ordini raccolti. La testimonianza è arrivata nei giorni scorsi dal Salone di Parigi, che ha aperto i battenti lo scorso 1 ottobre, dove Gianluca Italia (direttore mercato Italia FCA) ha fatto il punto sui modelli e sulle offerte di FCA alle aziende.

“Per le aziende abbiamo lanciato un’offensiva di nuovi prodotti di qualità che non ha precedenti – ha spiegato Italia – che va dai veicoli commerciali alla Panda, dalla Fiat 500X alla Jeep Renegade. Ma il nostro fiore all’occhiello è sicuramente l’Alfa Romeo Giulia: in soli due mesi, infatti, ben 300 aziende medie italiane hanno inserito la Giulia nella car policy aziendale”. Grande successo anche per la Fiat Tipo, molto richiesta sia dai privati (nelle versioni berlina e Hatch) che dalle flotte (nella versione station wagon). “Con queste auto abbiamo ulteriormente completato la nostra gamma per le flotte” ha detto Italia, che poi ha aggiunto: “Ad oggi siamo arrivati a coprire circa l’80% dell’industry (totale canali di vendita, n.d.r.). Parte del merito di tale risultato viene dall’inserimento della Tipo nel segmento C. In passato il segmento C era infatti coperto dalle vendite della 500X e della 500L, ma adesso abbiamo un’auto che punta dritta al cuore di questo segmento”.