FCA e Generali Italia rafforzano la partnership per la mobilità

In arrivo nuovi servizi digitali assicurativi e Internet of Things per una nuova esperienza personalizzata ai clienti auto connesse.

A meno di un anno dall’annuncio dell’accordo, Generali Italia, Fiat Chrysler Automobiles Italy e FCA Bank rafforzano la propria partnership nel settore della mobilità annunciando l’arrivo di nuovi servizi digitali IoT (Internet of Things) per i clienti delle auto connesse.

I servizi saranno pronti entro l’anno e nascono dalla condivisione dell’esperienza e del know-how delle società, anche per rispondere alle esigenze in continua evoluzione dei clienti sempre più predisposti a modelli di consumo di beni e servizi basati sull’utilizzo.

All’interno dell’accordo sono comprese le soluzioni assicurative per le auto della flotta di Leasys (società del gruppo Fca Bank specializzata nel noleggio a breve, medio e lungo termine e nel car sharing peer to peer) e la distribuzione di polizze auto da parte di Fca Bank presso la rete dei concessionari Fca. In particolare per quanto riguarda Leasys, in Italia saranno oltre 90.000 i veicoli Fca assicurati Generali, sia per i clienti retail sia per il noleggio e il car sharing, mentre in Germania, Francia e Polonia, la partnership offrirà soluzioni assicurative per le auto dei clienti retail.

“Nel corso del 2020 – si legge in una nota congiunta delle tre società – l’offerta si arricchirà ulteriormente con servizi innovativi legati all’instant insurance per offrire da parte di FCA Bank soluzioni assicurative istantanee calibrate sulle precise esigenze del cliente, dedotte da connessione in tempo reale. I principali casi d’uso sono: polizze viaggio attivabili in prossimità di stazioni/aeroporti, polizze per la protezione delle attività sportive in caso di arrivo in località sciistiche, oppure traino d’emergenza in caso di transito in autostrade”.

Sempre nel 2020 sarà inoltre anche avviato un innovativo progetto che ha l’obiettivo di sviluppare prodotti e servizi specifici legati all’auto elettrica come, ad esempio, coperture assicurative dedicate e servizi per facilitare la ricarica della batteria dell’auto.