Enel X sale a bordo di Jaguar Land Rover

Partnership tra Enel X e Jaguar Land Rover nel segno della mobilità elettrica. Al centro dall’accordo il pacchetto di offerte JuicePack di Enel X, specificamente dedicato sia alle auto BEV che PHEV del gruppo inglese.

Nella strategia di elettrificazione dell’intera gamma Jaguar Land Rover, sale a bordo Enel X. L’accordo con la business line globale del Gruppo Enel incentrata sui principi di sostenibilità ed economia circolare prevede lo sviluppo di soluzioni integrate per i clienti interessati all’acquisto della Jaguar I-Pace, 100% elettrica, dei Phev Jaguar e Land Rover (Plug – in Hybrid Electric Vehicle) e di tutte le vetture che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi e anni.

enel x and jaguar land rover

ARRIVA JUICEPACK DI ENEL X

In seguito all’accordo tra le due società, i clienti Jaguar Land Rover Italia avranno a disposizione le soluzioni JuicePack. Si tratta di un pacchetto di offerte di Enel X che si distingue in due ambiti: Home e Street. Con JuicePack Home – Ricarica Privata, la vettura del cliente può fare il pieno di energia a casa, in ufficio o in un qualsiasi luogo privato grazie alla JuiceBox Pro Cellular, un dispositivo per la ricarica domestica di Enel X, con cavo Modo 3 integrato, disponibile nelle versioni da 7,4 e 11 kW di potenza.

Con JuicePack Street – Ricarica Pubblica, i clienti possono invece utilizzare comodamente l’App JuicePass, presso gli oltre 12.000 punti di ricarica Enel X in Italia, ai quali si aggiungono quelli dei partner con i quali ha siglato accordi di interoperabilità. Possono inoltre usufruire di ulteriori vantaggi attraverso la Enel X Card da utilizzare, in alternativa all’App, con 2 anni di servizio prenotazione dell’infrastruttura di ricarica e un bonus iniziale di 200 kWh di energia per la ricarica pubblica.

Leggi anche: JAGUAR LAND ROVER - Speciale 2021