e-Mobility by FCA lancia le nuove app “GOe”

e-Mobility lancia le nuove app “GOe” che simulano l’uso delle nuove vetture elettriche e ibride della gamma FCA.

FCA si sta impegnando a definire le condizioni che consentiranno alla mobilità elettrica e ibrida di divenire una scelta di mobilità alternativa per l’automobilista, migliorando al contempo la conoscenza di questo tipo di vetture e delle loro modalità di utilizzo. Per questi motivi il team e-Mobility by FCA sta sviluppando una serie di servizi che mettono insieme partner, prodotti e servizi trasversali su più mercati per aumentare la facilità di utilizzo delle nuove vetture da parte dei clienti che scelgono vetture elettriche e ibride. Obiettivo: trasformare gli eventuali problemi in opportunità per dar vita a un nuovo modo di interpretare e vivere la mobilità che concilia le esigenze del cliente e l’attenzione a modalità alternative di utilizzo dell’auto: l’e-Mobility secondo FCA, appunto.

Una di queste attività viene lanciata in questi giorni e offre ai potenziali acquirenti dei modelli elettrici e ibridi plug-in di Fiat e Jeep diverse funzionalità. Sono le app “GOe” con cui e-Mobility by FCA offre ai potenziali acquirenti un’esperienza di utilizzo delle vetture raccolta in un’unica applicazione. Anzi… due. Infatti, grazie al contributo dei brand Fiat e Jeep, le app sono state personalizzate per ognuno dei marchi e così sono a disposizione sia Fiat GOe LIVE, sia GO 4xe LIVE. Presto disponibili sulle piattaforme Android e iOS, le app GOe si scaricano gratuitamente, previa registrazione.

Per conoscere i vantaggi di viaggiare a zero emissioni, chi ancora non ha una vettura elettrica o ibrida grazie alle app GOe può simularne l’uso lungo un tragitto prestabilito. Infatti, l’app effettua il calcolo dei chilometri percorsi e del relativo consumo indicativo di energia elettrica, oltre al monitoraggio dello stato della batteria e dell’autonomia residua della vettura durante il percorso. Inoltre, le app segnalano le stazioni di ricarica lungo il tragitto, indicando l’eventuale necessità di ricarica presso una di esse e, alla fine del viaggio, stimano il possibile risparmio indicativo in termini di costo carburante ed emissioni C02 mediante utilizzo dalle vetture elettriche ed ibride del gruppo FCA rispetto all’auto a motore termico usata dall’utente per simulare il viaggio.

Inoltre, la simulazione del viaggio può avvenire in modalità “live”, mentre si guida la propria vettura, ma anche da remoto impostando gli indirizzi di partenza e arrivo desiderati e scoprendo quali sarebbero stati i possibili vantaggi indicativi di costo ed emissioni CO2 offerti dalla Nuova 500 elettrica o dalle Jeep 4xe Plug-In Hybrid.

Presto, a Fiat GOe LIVE e GO 4xe LIVE di Jeep si aggiungerà l’app specifica di Fiat Professional: PRO –FIT by e-Ducato. Oltre ad avere caratteristiche e contenuti simili permetterà, anche a chi gestisce una flotta di Light Commercial Vehicle, di simulare una soluzione di mobilità alternativa, in base alle esigenze di un cliente che sia professionista.