E-GAP con Autotorino: accordo per la ricarica on demand

Il principale dealer italiano amplia la propria offerta per la e-mobility attraverso un servizio che semplifica l’utilizzo delle vetture elettriche

E-GAP e Autotorino hanno annunciato un accordo per innovare e rendere più ‘friendly’ la e-mobility. Il primo servizio di ricarica rapida urbana, mobile e on-demand in Europa, attivo a Milano, Roma, Bologna e Torino, e il principale dealer italiano offrono infatti da oggi servizi di ricarica elettrica on demand ai nuovi clienti di Autotorino che acquistano vetture full-electric o plug-in hybrid. Accessibilità, semplicità di fruizione e servizi su misura sono i princìpi ispiratori delle formule che Autotorino propone ed evolve quotidianamente in fatto di mobilità. In questa direzione, e per offrire un nuovo livello di servizi “on demand” per la e-mobility, prende forma ora questa partnership.

LA RICARICA SI PRENOTA VIA APP

Grazie alla flotta di van 100% elettrici, i clienti Autotorino ed E-GAP con una semplice prenotazione via app possono ricevere un rifornimento rapido e green di energia elettrica alla propria vettura, ovunque si trovino entro uno dei perimetri cittadini serviti da E-GAP. L’operatore raggiunge infatti il luogo preferito nella prenotazione, facendo risparmiare sia i tempi di percorrenza per il raggiungimento delle infrastrutture, sia quelli previsti per la ricarica.

“ACCOMPAGNAMO IL CLIENTE NELLA TRANSIZIONE”

“Gli ambiziosi obiettivi europei di diffusione di auto elettriche nei prossimi anni possono essere pienamente raggiunti se, nella fase di scelta di acquisto della macchina, sapremo accompagnare e rassicurare il cliente in questa transizione, soddisfacendo tutte le esigenze di comodità del consumatore – ha detto Francesco De Meo, Head of Marketing di E-GAP – Tutto questo grazie anche a tecnologie di ricarica sostenibili, flessibili e all’avanguardia come quelle di E-GAP”.