È di quasi 10 anni l’età media delle auto in Italia

Il parco circolante italiano ha un’età media di 9,5 anni e un valore residuo pari a 9.470 euro per vettura. Questi dati emergono da una recente analisi effettuata dall’Osservatorio Facile.it. Il portale, specializzato nella comparazione dei costi assicurazione auto e moto, ha svolto il proprio studio su un panel di più di un milione di richieste di copertura effettuate sul sito nel corso dell’ultimo anno.
L’analisi ha analizzato la situazione regione per regione definendo l’età media delle auto e il loro valore residuo. In particolare, è la Sardegna la regione con l’età media più alta dei veicoli circolanti e il valore residuo minore (11 anni e 8.041euro), seguita da Sicilia (10,5 anni e 8.254 euro), Calabria (10,2 anni e 8.581 euro) e Basilicata (10,08 anni e 9.353 euro). La regione che invece spicca più di tutte per l’età ridotta dei veicoli circolanti è la Toscana (8,6 anni, con valore residuo medio di 9.631 euro), seguita da Lombardia (8,8 anni e 10.184 euro) ed Emilia Romagna (8,9 anni e 9.951 euro). La regione in cui dall’analisi si evidenzia il valore medio più alto per veicolo assicurato è la Valle d’Aosta, con 11.237 euro, davanti al Molise, con 10.768 euro, e al Trentino Alto Adige con 10.768 euro.