DriveNow raggiunge quota 100.000 clienti a Milano

Importante traguardo per DriveNow. Il sevizio di car sharing del Gruppo BMW – che in Italia è operativo a Milano con 500 vetture BMW e MINI nelle diverse serie e versioni – ha raggiunto la soglia dei 100.000 clienti.

“Si tratta di un ottimo risultato – ha commentato Andrea Leverano, managing director di DriveNow in Italia – e peraltro raggiunto in un lasso di tempo piuttosto breve visto che siamo operativi in città da meno di due anni”.

 

 

DriveNow è presente nel capoluogo meneghino dall’ottobre 2016 ed ha una flotta composta da cinquecento veicoli tra BMW Serie 1, Serie 2 Active Tourer e Serie 2 Cabrio e MINI Clubman, MINI 3 e 5 porte e MINI Cabrio, nonché la BMW i3 a propulsione completamente elettrica. Dal momento del lancio ad oggi complessivamente le vetture DriveNow hanno percorso oltre 10 milioni di chilometri. “Considerando che il cliente car sharing riduce del 30% i chilometri che altrimenti avrebbe percorso con la sua auto privata – ha aggiunto Leverano – il beneficio apportato si stima in oltre 3 milioni di chilometri risparmiati”.