Diminuisce il budget delle famiglie italiane che cercano l’auto nuova online: 22.400 euro nel 2018 (-2%)

Nel 2018 è calata di 400 euro la cifra che le famiglie italiane hanno messo a budget per comprare una vettura nuova. È quanto rilevato da un’indagine dell’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, che fotografa una richiesta media pari a 22.400 euro (il 2% in meno rispetto al 2017). 

 

 

L’indagine è stata svolta su un campione di cinquantamila richieste di preventivo che gli Italiani hanno effettuato nel corso dei primi undici mesi dell’anno (gennaio – novembre 2018). Nel dettaglio, seppur registrando una decisa flessione, in linea con la tendenza nazionale, come nel 2017 l’importo medio più elevato che le famiglie italiane vorrebbero spendere si registra in Trentino-Alto Adige (24.100 euro), seguito da Veneto (23.700 euro) e Valle d’Aosta (23.200 euro).

In fondo alla classifica si trovano invece le stesse regioni del 2017, ma con qualche differenza: il Lazio (21.050 euro) si piazza ultimo, preceduto dalla Sicilia (21.150 euro) e dalla Sardegna, che stabilisce la spesa media a 21.400 euro.