Dal 15 novembre scatta l’obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene a bordo

A partire dal 15 novembre scatta l’obbligo di circolare con pneumatici invernali oppure con catene a bordo, sulle strade in cui tale obbligo è esplicitamente segnalato. L’ordinanza si applica ai veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote e i motocicli che non possono circolare in caso di strada innevata o ghiaccio sulla strada o di nevicate in atto.

Secondo quanto previsto dal Codice della strada, quando vige l’obbligo la circolazione senza pneumatici invernali, o senza dotazioni alternative (come le catene) portate a bordo, può essere punita con una sanzione pecuniaria che varia in base alla tipologia della strada. Se l’infrazione viene commessa in un centro abitato è prevista una multa minima di 41 euro, mentre fuori da centri abitati si parte da 84 euro. In autostrada si va da un minimo di 80 ad un massimo di 318 euro con la decurtazione di 3 punti dalla patente.