Da Peugeot più sicurezza con le tecnologie ADAS e l’i-Cockpit

Peugeot continua ad innovare la sua gamma abbinando gli aggiornamenti della tecnologia per la sicurezza di guida di tipo ADAS ai vantaggi legati all’utilizzo dell’i-Cockpit.

Sulla piccola 108, ad esempio, ora il costruttore francese propone l’Active City Brake, il Lane Departure System e la retrocamera, mentre per le vetture di segmento B è disponibile il Park Assist e la 3D connected navigation con riconoscimento vocale. Per i segmenti C1 e K1 si trovano come dotazioni standard la frenata automatica di emergenza e la retrocamera. In particolare, i modelli Traveler ed Expert dispongono dell’Adaptive Cruise Control con Distance Alert, Blind Corner Assist, retorcamera con Vision 1 su uno schermo di 7’’, Lane Departure Warning, Speed Limit Detection, Driver Attention Alert e High Beam Assist, oltre ai già citati Active Safety Brake e 3D connected Navigation con riconoscimento vocale.

Con il recente lancio dei Suv 3008 e 5008 e la presentazione delle nuove 308 berlina e 308 SW, il segmento C è stato totalmente rinnovato e propone tutti gli aiuti alla guida della prima fase del programma AVA di Groupe PSA, quello che porterà alla guida autonoma.