Da Evway nuovi servizi per la transizione elettrica

Il 2022 sarà l’anno delle flotte elettriche: le aziende hanno obiettivi di sostenibilità da raggiungere e l’offerta di modelli delle case costruttrici è sempre più ampia e copre quasi tutti i segmenti di mercato

Evway – sostiene Andrea Pizza, Fleet Responsible di Evway by Route220 – punta a soddisfare le esigenze sia dei fleet manager sia dei driver aziendali, fornendo una soluzione completa, integrata e su misura. Oggi il driver aziendale ha a disposizione l’app Evway per localizzare e verificare la disponibilità dei punti di ricarica pubblici in tempo reale; con il portachiavi RFID attiva la ricarica sule stazioni pubbliche, su quelle aziendali e private. Il fleet manager, tramite la piattaforma web dedicata, visualizza e gestisce le statistiche delle ricariche effettuate sulle stazioni pubbliche e su quelle installate in ufficio e a casa; mensilmente riceve una fattura cumulativa per tutte le ricariche della flotta. Per il 2022 arricchiremo il percorso intrapreso fino ad ora, integrando le funzionalità dell’app e della piattaforma Evway con sistemi di gestione flotta già esistenti al fine di fornire sempre nuovi servizi di mobilità e migliorare l’esperienza utente”.

LE SFIDE DEL 2022

ANDREA PIZZA
Fleet Responsible di
evway by Route220

“Tutti gli attori coinvolti nel settore hanno vissuto e stanno ancora vivendo pesanti complicazioni dovute alla pandemia e alla crisi dei chip e dei materiali. Nonostante questi fattori incidano notevolmente sull’intera filiera, la mobilità elettrica, soprattutto per le aziende, sta registrando crescite importanti nei volumi. Questo periodo particolare può essere sfruttato come punto di svolta per analizzare le effettive necessità dei veicoli, arricchire la propria consapevolezza e conoscenza riguardo alla mobilità elettrica e impostare adeguatamente un piano di transizione della flotta verso alternative più sostenibili e allo stesso tempo migliorative per l’attività lavorativa dei driver. Per il 2022 ci siamo posti l’obiettivo di trasferire il più possibile alle aziende l’esperienza e le competenze maturate in questo ambito negli ultimi sei anni per agevolarle nella transizione verso questa nuova tecnologia ed accompagnarle nel processo di decarbonizzazione della propria flotta”.

MOBILITÀ ELETTRICA

Il 2022 sarà l’anno delle flotte elettriche, per diversi motivi: le aziende hanno obiettivi di sostenibilità da raggiungere nel breve-medio termine, è ormai possibile lavorare in ottica di ottimizzazione dei costi di gestione della flotta e l’offerta di modelli delle case costruttrici è sempre più ampia e copre quasi tutti i segmenti di mercato. A ciò bisogna anche aggiungere che l’infrastruttura di ricarica a livello italiano (>25.000) ed europeo (>250.000) è notevolmente cresciuta ed aumenterà in maniera più che proporzionale nei prossimi anni. La distribuzione dei punti di ricarica sempre più capillare e una crescita della capacità media delle batterie (e quindi della distanza percorribile) stanno diminuendo la “range anxiety” iniziale dei driver aziendali e alimentando la curiosità di provare veicoli elettrici. In questo complesso processo di decarbonizzazione, Evway è il compagno di viaggio delle aziende, attraverso un supporto fattivo durante l’intero iter, dalla progettazione alla realizzazione dell’impianto all’assistenza dedicata 24/7, e una soluzione completa, integrata e su misura in base alle esigenze di ogni singola azienda”.