Cupra: il 2022 sarà l’anno di Cupra Born

Cupra lancerà una versione da 231 CV e un’autonomia di 540 chilometri del suo modello 100% elettrico, destinato a diventare il prodotto di punta dei prossimi mesi

“Il 2021 ha visto completare la gamma prodotto di CUPRA Formentor, il primo modello nativo del brand, e che grazie al rigore con cui abbiamo lavorato sul fronte del posizionamento, ha riscosso un grande successo. Ispirando il mondo da Barcellona in un mondo contemporaneo e poco convenzionale, la versione ibrida plug-in di questo nostro modello ha superato il 52% delle vendite; quindi, abbiamo raggiunto pienamente gli obiettivi che ci eravamo prefissati” – spiega Filippo Semeraro, Responsabile Flotte CUPRA e SEAT Italia. “È stato sicuramente fondamentale aver contato su due versioni di potenza diverse sulla versione e-HYBRID, per poter soddisfare la richiesta del mercato. Il successo di questo modello è visibile anche sul segmento B2B, grazie all’interesse di molti fleet manager che hanno inserito Formentor nelle proprie car list, dando la possibilità ai propri driver di poter scegliere una delle novità più apprezzate del settore. Il successo è anche dovuto al costante interesse da parte delle piccole e medie imprese che scelgono la soluzione del noleggio a lungo termine per guidare il nostro marchio. CUPRA è un marchio sportivo, dinamico che punta dritto alle performance e all’elettrificazione, così, dopo Formentor, adesso ci prepariamo al lancio del modello che sarà anche il nostro impulso verso una nuova era. È il momento anche di CUPRA Born, primo modello 100% elettrico del brand, che si distingue per l’innovativo propulsore dalle straordinarie prestazioni e per un telaio capace di regalare emozioni di guida uniche in qualsiasi condizione. Combina prestazioni sportive con una straordinaria autonomia, contribuendo a ridurre le emissioni globali di CO2. Quest’anno lanceremo le versioni con 150 e 204 CV di potenza e un’autonomia di 424 km, mentre a partire dall’anno nuovo arriverà anche la versione con un motore ancor più prestazionali da 231 CV, che abbinato a una batteria da 77 kW, permetterà un’autonomia in modalità completamente elettrica di 540 km, diventando per il 2022 una delle novità di prodotto cruciali per la crescita e consolidamento della marca e del modello”.

FILIPPO SEMERARO – Responsabile Flotte CUPRA e SEAT Italia

LE SFIDE DEL 2022

“Quella che stiamo vivendo è una situazione insolita e inconsueta, una crisi internazionale che sta impattando il mondo intero su vari fronti; quindi stiamo lavorando con totale responsabilità e trasparenza nei confronti dei nostri clienti per quanto riguarda i tempi di fornitura, dando il massimo del supporto che c i è possibile, e siamo allineati e costantemente aggiornati sulla situazione dalla casa madre”.

MOBILITÀ ELETTRICA

“Born è la risposta di CUPRA alla richiesta del mercato di una soluzione di mobilità sostenibile. CUPRA Born coniuga alla perfezione elettrificazione e prestazioni, sarà disponibile con diversi livelli di potenza, inclusa la versione più performante e-Boost (dal prossimo anno) che porta la potenza erogata a 231 CV (170 kW). Autonomia in modailtà completamente elettrica di circa 540 km (con batteria da 77 kWh) e accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 6,6 secondi. I clienti potranno acquistare o noleggiare il primo modello del marchio creato secondo un concept carbon neutral, con stile accattivante ma anche costruito con materiali sostenibili e innovativi come Dinamica e Seaqual Yarn, filato che viene ricavato riciclando la plastica raccolta nei mari. Con CUPRA Born i nostri i clienti potranno contare su una vettura con un design inconfondibile e prestazioni sportive ma al 100% elettrica”.