Componentistica automotive: nel 2016 fatturato in crescita in Italia

La componentistica auto italiana ha chiuso il 2016 con una crescita del fatturato rispetto ai 39 miliardi del 2015. L’export è salito a 19,97 miliardi (+0,3%), mentre il saldo della bilancia commerciale è di 5,5 miliardi (-5,7% sul 2015). Questi dati sono emersi nel corso dalla recente assemblea nazionale Anfia, riunita presso il grattacielo di Intesa Sanpaolo a Torino.
Secondo Giuseppe Barile, presidente del Gruppo Componenti Anfia, nel 2017 è previsto un andamento positivo del fatturato anche considerando che per il 2017 e il 2018 le previsioni sull’andamento del mercato italiano sono buone e presumibilmente anche la produzione di autoveicoli in Italia manterrà un trend moderatamente crescente.