Company Car Drive, a Monza le auto si provano in pista

di Danilo Ortega

C’è grande attesa per l’ottava edizione di Company Car Drive, il più importante evento per chi in Italia si occupa di flotte aziendali. Organizzato da Econometrica e da GL Events, quest’anno la kermesse dedicata agli acquirenti e gestori di auto aziendali si svolgerà dal 22 al 23 maggio. Cornice dell’evento sarà ancora una volta il prestigioso palcoscenico dell’Autodromo di Monza, ribattezzato Monza Eni Circuit.

Come da tradizione l’evento dà la possibilità ai fleet manager di provare le auto messe a disposizione dalle case automobilistiche direttamente sul mitico circuito di Monza. Nel dettaglio, tre sono i percorsi previsti per testare le diverse caratteristiche prestazionali dei veicoli: il tracciato dei GP di Formula 1, il percorso cittadino (che si sviluppa per un itinerario di circa 10 km sulle strade interne al Parco di Monza e parzialmente anche lungo il perimetro esterno) ed il percorso fuori strada (già testato nelle passate edizioni per tutte le tipologie di vetture, in particolare per test su sospensioni e comfort).

OCCHI PUNTATI SUGLI ADAS

L’edizione 2019 si caratterizza per alcune importanti novità. Su tutte, una serie di prove dinamiche per testare i dispositivi di assistenza alla guida (noti anche come Adas) a bordo delle vetture presentate dalle case auto, come il Cruise Control Adattivo, il Lane Keeping Centering, il dispositivo di riconoscimento del pedone, la frenata assistita e il Park Assist. Inoltre vi è la possibilità di usufruire di uno slot di prove dinamiche sulla pista di Formula 1 dedicate esclusivamente alle vetture elettriche.

A partire da quest’anno, poi, anche i driver delle flotte aziendali, cioè le persone a cui le auto delle flotte sono affidate, possono partecipare a Company Car Drive. Gli organizzatori dell’evento infatti hanno preso questa decisione per venire incontro alle richieste di molti fleet manager che nelle scelte sull’auto aziendale, e in particolare nella definizione della car list, si avvalgono della collaborazione di driver di particolare esperienza.

RICCO CALENDARIO DI WORKSHOP

Company Car Drive non offre solo, però, la possibilità di provare auto ma anche quella di seguire workshop e seminari di formazione con al centro tematiche di grande rilievo per il settore delle flotte. Su tutti spicca il seminario internazionale dedicato agli Adas, all’interno del quale saranno presentati i risultati di una rilevazione originale, condotta con riferimento al mercato italiano da Econometrica su un campione rappresentativo di driver aziendali, in merito alla presenza dei dispositivi Adas sulle loro vetture e sull’effettivo utilizzo di questi dispositivi.

Vi sarà poi un seminario sul tema “aziende, fleet manager e driver alla sfida della mobilità elettrica”, una presentazione a cura di Bosch sul diesel C.A.R.E. (carburante a basso impatto ambientale) ed infine la presentazione della 14a edizione di Fleet Manager Academy che si terrà a Bologna ad ottobre 2019.

In più i partecipanti hanno la possibilità di vedere e toccare con mano le ultime novità delle più importanti case auto, di fare attività di networking e di incontrare colleghi ed esponenti della filiera dell’auto aziendale e tanto altro ancora.

Per la quantità e la qualità dei contenuti proposti, Company Car Drive si conferma dunque come l’evento di elezione nel mondo delle flotte, al punto di essere ormai diventato un appuntamento semplicemente irrinunciabile per tutti gli operatori del settore.