“Catena del Freddo”, l’offerta Geotab per le consegne dell’ultimo miglio

La soluzione fornisce informazioni quasi in tempo reale, oltre a controllo e monitoraggio della temperatura per i veicoli refrigerati

Geotab, leader in ambito Internet of Things e veicoli connessi, ha presentato “Catena del Freddo”, la sua nuova offerta dedicata ai mezzi pesanti e progettata per aiutare a risolvere le sfide del monitoraggio costante della temperatura e dei veicoli.

CONSERVAZIONE OTTIMALE

Gli operatori dei trasporti e della logistica potranno usare la soluzione per contribuire a garantire la conformità ai requisiti normativi internazionali in materia di temperatura, nonché la conservazione ottimale per la consegna di merci come generi alimentari e prodotti farmaceutici, compresi i vaccini.

Catena del Freddo è stata pensata in particolare per la consegna dell’ultimo miglio.

La pandemia ha infatti determinato un incremento di questo tipo di consegne. Solo nel 2020, le consegne business-to-consumer sono aumentate del 25% circa e, secondo uno studio del World Economic Forum, almeno il 10% della crescita registrata durante la pandemia si confermerà anche nel post-Covid.

TEMPERATURE IDEALI

Secondo i dati di una ricerca condotta nel corso del 2021 da Berg Insight, la temperatura ideale per la maggior parte dei prodotti trasportati (farmaci, sangue, ecc) varia tra i 2° i gli 8° C, ma esistono eccezioni che è fondamentale poter controllare adeguatamente (alcuni vaccini, ad esempio, richiedono di essere conservati a temperature che arrivano a -80° C).

Si tratta di un business in espansione, tanto che si prevede che entro il 2025 i dispositivi di monitoraggio di mezzi refrigerati in Europa passeranno dagli attuali 170.000 a 275.000 (fonte: Berg Insights, The Cold Chain Tracking and Monitoring Market 2021).

UNA SOLUZIONE COMPLETA

“Gli ultimi 12 mesi hanno visto un aumento della domanda di consegne dell’ultimo miglio per numerose tipologie di prodotti, tra cui generi alimentari e farmaceutici, accelerato dalla pandemia “, ha commentato Stefano Peduzzi, Vice President, Technology Solutions and Operations Europe di Geotab.

“In questo senso, le consegne dell’ultimo miglio sono diventate un’area che ha catalizzato l’attenzione del settore. Il trasporto di merci deperibili ha sempre costituito una sfida, e ci sono molte normative da soddisfare durante il trasporto del prodotto. Geotab offre ora una soluzione completa che va oltre la conformità, offrendo a gestori di flotte e conducenti accesso ai dati quasi in tempo reale per aiutarli ad ottimizzare i loro processi e incrementare la sicurezza“.