Carsharing: Ubeeqo qualificato come operatore certificato al bando ICS

Ubeeqo, gestore di carsharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di carsharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente.

Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del carsharing come strumento di mobilità urbana sostenibile. I soggetti che svilupperanno progetti di microcarsharing finanziati da ICS potranno scegliere, tra i diversi fornitori, la piattaforma più adeguata ai loro bisogni.

 

 

Ubeeqo, in particolare, si è qualificata come piattaforma ICT di gestione di servizi di microcarsharing, in tre diversi progetti: per operatori che vogliano avviare il servizio di carsharing pubblico in comuni sotto i 200 mila abitanti su tutto il territorio nazionale; in qualità di piattaforma di corporate carsharing per aziende pubbliche o private in tutta Italia, che vogliano aprire la loro flotta aziendale in toto o parzialmente al dipendente e al pubblico; come piattaforma di carsharing e gestore diretto del servizio per condomìni della città di Milano, interessati ad avere un’auto in condivisione a disposizione di chi li abita.

ICS finanzierà per il primo anno i progetti di microcarsharing, al fine di lanciarne e supportarne i servizi: fino a 50 mila euro nei primi due casi e 2 mila euro nel terzo.