Bmw: le novità per il Salone di Parigi

Importante presenza quella di Bmw al prossimo Salone dell’Auto di Parigi (4-14 ottobre). La casa tedesca porterà infatti tante novità pronte al debutto commerciale, dalla nuovissima Serie 3 alla Serie 8 Coupé, dalla nuova Z4 al facelift della X5 fino alla velocissima M5 Competition.

Questi nuovi modelli, che saranno esposti accanto alle ultime novità della gamma elettrica Bmw i, trasferiscono il nuovo linguaggio del design del marchio in numerosi segmenti e rappresentano progressi significativi nell’ambito della digitalizzazione, della funzionalità, della sostenibilità e della dinamica di guida.

 

Bmw Serie 8 Coupé

 

I visitatori della kermesse parigina potranno vedere, ad esempio, i primi modelli equipaggiati con il nuovo sistema operativo Bmw 7.0, che abilita una strumentazione e un pannello di controllo completamente digitali e consente di personalizzare ulteriormente il sistema alle preferenze individuali del guidatore. Altre innovazioni che saranno al centro dell’attenzione sono i fari Bmw Laserlight e l’assistente di controllo di direzione e di corsia (disponibili anche per altri nuovi modelli del marchio) oltre all’esclusivo Reversing Assistant, che controlla lo sterzo per manovre in retromarcia in aree ristrette dove la visibilità è limitata.

Le auto di serie pronte per il lancio sul mercato nel prossimo futuro e gli innovativi sviluppi tecnologici riflettono anche la rigorosa implementazione di Number One > Next, la strategia corporate Bmw che evidenzia i settori di sviluppo particolarmente rilevanti per il successo dell’azienda in futuro, ovvero design, guida autonoma, connettività, elettrificazione e servizi.