B-Rent rafforza la propria presenza dentro stazioni ferroviarie ed aeroporti

B-Rent, azienda italiana di noleggio a breve e lungo termine, rafforza la propria presenza all’interno di stazioni ferroviarie ed aeroporti con l’apertura di 7 nuovi uffici

La società ha infatti inaugurato nelle scorse settimane un nuovo desk presso la stazione ferroviaria di Bologna, mentre entro l’estate vedranno la luce le nuove location presso le stazioni dell’alta velocità di Firenze, Bari e Torino e presso gli aeroporti di Catania, Cagliari e Firenze. A Bologna, Firenze e Bari, in particolare, B-Rent sarà l’unico player del noleggio presente a pochi metri dai binari.

 

 

Le nuove aperture contribuiranno in modo rilevante ai risultati previsti per il biennio 2018-2019, con una flotta, oggi di poco superiore alle 3.000 unità, che raggiungerà entro la fine del prossimo anno quota 5.500 veicoli.

“Circa il 70% della nostra offerta – ha evidenziato il CEO e fondatore di B-Rent, Vincenzo Brasiello – passa da aeroporti e stazioni ferroviarie e questa componente è destinata ad aumentare significativamente nei prossimi anni. Grazie alle nuove aperture presso punti chiave dell’alta velocità del Paese intendiamo rafforzare il focus sulla clientela aziendale, inserendo in flotta un ampio ventaglio di veicoli premium”.