B-Rent illustra le proprie strategie di sviluppo alla Borsa Mediterranea del Turismo

B-Rent, azienda italiana di noleggio a breve e lungo termine, in occasione della partecipazione alla ventiduesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo in corso alla Mostra d’Oltremare di Napoli fino al 25 marzo, ha illustrato i prossimi step della propria strategia di espansione nazionale.

In particolare, la strategia di B-Rent prevede una maggiore accessibilità dei servizi grazie a tecnologie smart, il consolidamento delle partnership con agenzie di viaggio e tour operator nazionali, il rafforzamento del legame diretto con la clientela consumer attraverso una presenza più capillare nei punti nodali e strategici del traffico ferroviario e aeroportuale del Paese.

 

 

“La nostra presenza in fiera – ha dichiarato il Ceo e fondatore Vincenzo Brasiello – è finalizzata a promuovere i servizi presso l’ampio bacino delle agenzie di viaggio e degli operatori del settore. Ancora oggi le agenzie di viaggio veicolano circa il 70% delle prenotazioni nazionali del Rent-a-Car e noi intendiamo giocare un ruolo crescente in questa importante fetta di mercato grazie al consolidamento di partnership già in essere e alla definizione di nuove per l’offerta di noleggio non solo a breve termine, ma anche per soluzioni di long term”.