Avis Budget Group: Rita Rossi è il nuovo General Manager per l’Italia

Avis Budget Group nomina Rita Rossi nuovo General Manager per il mercato italiano. È la prima donna a ricoprire questo ruolo in Italia all’interno del Gruppo.

Avis Budget Group, società specializzata a livello mondiale nella fornitura di soluzioni di mobilità, ha nominato Rita Rossi come nuovo General Manager per il mercato italiano. In azienda dal 1989, Rossi ha ricoperto diversi ruoli tra cui Direttore Operativo, Direttore delle Risorse umane e dell’Integrazione del brand Maggiore e Direttore Sviluppo Strategico.

Più recentemente la manager italiana ha ricoperto il ruolo di Direttore Veicoli commerciali, gestendo l’integrazione dei due brand AmicoBlu e Morini Rent. Rita Rossi riporterà direttamente a Gianluca Testa, Managing Director Southern Europe Avis Budget Group, e continuerà a gestire il business legato ai veicoli commerciali e l’integrazione dei brand AmicoBlu e Morini.

Rita Rossi, nuovo General Manager di Avis Budget Group per il mercato italiano

CHI È RITA ROSSI

Rita Rossi è operativa nel nuovo ruolo dal 17 marzo, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la leadership del Gruppo sul mercato italiano.

La nomina di Rita Rossi, oltre ad un rinnovamento all’interno del leadership team della Southern Europe, rientra nel processo più ampio di trasformazione e ridefinizione del business di Avis Budget Group che negli ultimi mesi ha subito un’accelerazione nella direzione della promozione di soluzioni di mobilità innovative, sostenibili e sempre più in linea con le esigenze dei clienti.

Gianluca Testa, Managing Director Southern Europe Avis Budget Group, ha affermato: “Rita è un leader entusiasta e motivato in cui riponiamo la massima fiducia per rafforzare la nostra posizione come azienda leader in Italia nella fornitura di soluzioni di mobilità. Ha già ottenuto grandi risultati in una serie di ruoli di leadership operativa e funzionale, gestendo la fusione di Maggiore dopo l’acquisizione, e andando sempre oltre nell’allineare e integrare le due aziende. Sono lieto che Rita abbia accettato di continuare con questi impegni e di accettare le nuove sfide e responsabilità che il nuovo ruolo le presenterà”.

Leggi anche: AVIS BUDGET GROUP – Speciale 2021