Auto No Problem e Treedom: il Noleggio a Lungo Termine è più green

Iniziativa green firmata Auto No Problem. Per ogni veicolo plug-in hybrid o elettrico noleggiato nel 2020 e nel 2021, i clienti di Auto No Problem riceveranno un albero a distanza sulla piattaforma di Treedom, startup italiana che spicca per il suo impegno verso il tema della sostenibiltà.

Piantare un albero per ogni auto ibrida o elettrica noleggiata. È questo il cuore dell’iniziativa tutta green di Auto No Problem, società specializzata nella consulenza sulla gestione della mobilità aziendale e nel noleggio a lungo termine, da tempo impegnata a sostenere la propria rotta verso la sostenibilità.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie ad una collaborazione nata in questo 2021 con Treedom, l’unica piattaforma al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguire la sua storia online.

CHE COS’È TREEDOM

Treedom è una piattaforma web che permette di adottare un albero a distanza sostenendo i contadini che vogliono piantare alberi, supportando il loro lavoro quando ancora gli alberi non sono produttivi, dando loro know-how e supporto tecnico per la piantumazione e gestione degli alberi. È possibile così seguire il percorso e la vita degli alberi, che vengono fotografati, geolocalizzati e monitorati da Treedom nel corso del tempo. I progetti Treedom di riforestazione hanno portato ad oggi ben oltre 1 milione di alberi nel mondo.

Con il progetto Treedom, Auto No Problem ha piantato già i primi 200 alberi, scegliendo così di aiutare migliaia di contadini a sostenere le piantagioni. Il progetto quindi non prevede solo di “piantare un albero”, ma molto di più. Oltre a piantare l’albero, infatti, viene sostenuto il contadino fino a che la pianta non gli darà un reddito. Se dovesse morire nei primi anni, la pianta viene sostituita.

OGNI NOLEGGIO, UN NUOVO ALBERO

Ma non è tutto. Oltre a partecipare all’iniziativa, Auto No Problem ha deciso di fare un regalo ai propri clienti che hanno noleggiato un veicolo ibrido plug-in o elettrico nel 2020 e nel 2021. Per ogni auto plug-in hybrid o full electric noleggiata a lungo termine, il cliente riceve infatti un apposito codice da attivare online sulla piattaforma di Treedom, per adottare un albero della foresta Auto No Problem, contribuendo a migliorare e salvaguardare l’ambiente e ridurre l’emissione di anidride carbonica.

Il cliente in questo modo può seguire la crescita dell’albero, vedere i suoi dettagli, capire quanta CO2 ha assorbito e dove è stato piantato.

A SOSTEGNO DELL’AMBIENTE

“Con questo progetto – spiega Tommaso De Bortoli, CEO di Auto No Problem – intendiamo supportare l’ambiente ma anche i lavoratori all’inizio della filiera nelle zone del mondo che più hanno bisogno di sostentamento e appoggio. Si tratta di un progetto che sposa in pieno la nostra filosofia e il nostro approccio al tema della sostenibilità e per questo siamo molto orgogliosi di aver intrapreso questa collaborazione con Treedom”.

“Abbiamo deciso di seguire l’esempio delle big company con l’impegno di creare entro il 2025 una foresta di almeno 1000 alberi. Sono molti infatti i brand internazionali che hanno inserito Treedom nelle loro strategie di sostenibilità per raccontare il proprio impegno ambientale”, continua De Bortoli. “Auto No Problem ha voluto aderire all’iniziativa attraverso uno dei fiori all’occhiello della sua offerta, ovvero il noleggio a lungo termine di auto ibride plug-in o elettriche, un trend che tra l’altro oggi è fortemente in ascesa. Dare ai nostri clienti che noleggiano un’auto ibrida o elettrica la possibilità di adottare un albero a distanza ci è sembrata anche un’occasione per sensibilizzare le aziende ad avere un impatto positivo sull’ambiente e sulle persone, impegnandosi per la sostenibilità in modo coinvolgente ed emozionale”.

Leggi anche: Auto No Problem: un noleggio sempre più elettrificato