Audi svela la seconda generazione del Suv compatto Q3

Audi Q3 si rinnova. Il Suv compatto della casa tedesca giunge alla seconda generazione con un look più moderno e accattivante. Secondo quanto si apprende dalle prime informazioni ufficiali diramate da Audi, sono molto i ritocchi che hanno interessato il restyling dell’auto, come ad esempio la mascherina single frame con nuovi elementi verticali bombati e i nuovi proiettori dall’andamento cuneiforme rastremati verso l’interno.

 

 

Soprattutto sono cambiate le dimensioni: la nuova Q3 è cresciuta di 97 mm in lunghezza e di 18 in larghezza (4,485 e 1,849 metri le nuove misure), mentre il tetto è stato leggermente abbassato (-5 mm): ciò conferisce una linea maggiormente sportiva, sottolineata tra l’altro anche da cerchi in lega di nuovo disegno, proposti nelle misure da 17 e 19 pollici (anche da 20, a richiesta, sulle versioni top di gamma).

Di serie, la nuova Audi Q3 offre strumentazione digitale, impianto audio MMI Plus con Bluetooth, volante multifunzione rivestito in pelle, fanaleria a Led. Per quanto riguarda la dotazione di sistemi di assistenza alla guida, l’auto viene corredata di avvertimento Lane Assist in caso di abbandono della propria corsia di marcia, l’Audi Pre-Sense Front e i sensori luci e pioggia.

Il “lancio” commerciale di Audi Q3 di seconda generazione è imminente: le prime consegne sono fissate per il prossimo mese di novembre, in Germania ed in altri Paesi europei.